Tu sei qui

MotoGP, Dall'Igna: "Per Ducati tra Bagnaia e Martin sarà una lotta fratricida"

VIDEO - Il direttore generale della Rossa ha lodato Pecco: "ha reagito da campione e fatto un capolavoro. Gomme e setup hanno aiutato, ma la grossa pezza l'ha messa lui"

MotoGP: Dall'Igna: "Per Ducati tra Bagnaia e Martin sarà una lotta fratricida"

Share


Gigi Dall’Igna era visibilmente soddisfatto di avere ritrovato il suo campione dopo la vittoria di Bagnaia a Mandalika e non ne ha fatto mistero. Intervistato da Sky dopo la gara, non si è trattenuto con i complimenti: “direi che Pecco ha reagito veramente da campione, non era facile dopo la batosta che aveva preso ieri. Ha fatto una gara splendida, intelligente, è difficile aggiungere altro”.

L’ingegnere veneto ha anche spiegato le motivazioni tecniche della rinascita di Bagnaia: “la gomma posteriore media ha fatto una differenza importante e anche dal punto di vista del setup abbiamo fatto qualche evoluzione, ma la grossa pezza l’ha messa Pecco e ha fatto un capolavoro.

Infine, il direttore generale di Ducati Corse ha commentato la situazione in campionato, con Bagnaia che ha ora 18 punti di vantaggio su Martin.  “Sarà per noi un guerra fratricida, ma sarà bello vederli lottare fino alla fine” ha concluso.

Qui sotto il video dell’intervista.

Articoli che potrebbero interessarti