Tu sei qui

MotoGP, Doppietta Aprilia in FP2 a Mandalika: Espargarò 1°, Vinales 2°. 3° super Bezzecchi

La RS-GP si conferma velocissima in Indonesia, Aleix e Maverick si piazzano davanti ad un Bezzecchi spettacolare a pochi giorni dall'operazione. Binder 4°, Martìn 5°, Marquez chiude 6°, Quartararo 10°. In Q1 Bagnaia e Bastianini, caduto nel finale

MotoGP: Doppietta Aprilia in FP2 a Mandalika: Espargarò 1°, Vinales 2°. 3° super Bezzecchi

Share


10:11 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere MotoGP a Mandalika, grazie per averla seguita con noi! Restate sintonizzati su GPOne per tutte le dichiarazioni dei protagonisti raccolte dai nostri inviati in Indonesia, Stay Tuned!

10:06 - Aprilia decisamente sugli scudi a Mandalika, con una sontuosa doppietta conquistata da Aleix Espargarò e Maverick Vinales nella seconda sessione di libere valevole per conquistare l'accesso diretto alla Q2. A confermare quanto sia veloce la Rs-GP in Indonesia c'è anche il settimo crono di Miguel Oliveira. Ma la vera sorpresa della giornata è senza dubbioil terzo crono di Marco Bezzecchi, reduce dall'operazione alla clavicola ed in grado nonostante questo di chiudere con il terzo crono la prima giornata. 

Binder difende l'onore di KTM con il 4° tempo davanti a Martìn e Marc Marquez, che dopo aver sofferto in FP1 ha sfoderato un buon ritmo nel pomeriggio. Settimo Oliveira davanti a Fabio Di Giannantonio, che da diverse gare sta offrendo prestazioni sempre molto interessanti e lotta per restare in MotoGP nel 2024. Nono tempo per Jack Miller, caduto nel finale, con Fabio Quartararo che agguanta la top ten e dunque l'accesso alla Q2 in extremis. 

Male le Ducati Factory, con Pecco Bagnaia solo 16° ed Enea Bastianini addirittura 20° dopo essere caduto nel finale di sessione. 

10:01 - Aleix Espargarò segna il miglior tempo a Mandalika in questa seconda sessione di libere, la classifica

9:59 - Bagnaia chiude con un errore!!! Fuori dalla Q2, dovrà passare per il Q1. Cade Mir

9:58 - Aleix Espargarò segna il miglior tempo adesso!!! Scalzato Bezzecchi, Bagnaia sempre fuori ha un ultimo tentativo buono. Pol Espargarò intanto entra nei dieci. Marc Marquez sesto e qualificato per la Q2. Pecco si lancia. 

9:57 - Martìn chiude in tezra posizione il suo assalto, ma Binder ora è secondo! Marquez sesto. Bagnaia per adesso è fuori dalla Q2. Caduto Miller in curva 1, bandiera gialla e piloti che perdono dei giri per questo. 

9:56 - Finisce nella ghiaia la sessione di Bastianini, che cade alla 11. Bruttissima giornata per Enea. 

9:55 - Rientrano in pista i piloti, di sicuro ognuno cercherà il gancio migliore. Marquez sembra voler puntare Martìn. 

9:54 - Conciliabolo in Ducati Factory, Bagnaia per ora è in Q2 mentre sta soffrendo troppo Enea, che forse non è al top fisicamente. Piloti pronti in pitlane per l'ultima fase di questa sessione. 

9:52 - Brutta sessione per Bastianini per adesso, Enea è solo 20° ad oltre 1,5 secondi. 

9:50 - Bel crono per Quartararo, che segna il 4° tempo adesso. Bagnaia intanto risale la classifica ed ora è 6° mettendo al sicuro la Q2 per adesso. Mancano 9 minuti alla bandiera a scacchi, la classifica.

9:49 - Martìn implacabile, segna tre caschi rossi, ma poi sbaglia alla 10 e spreca tutto! Vinales velocissimo, primo ad abbattere il muro del 1'31! Ma poi arriva Bezzecchi e segna 1'30'644!!!! Marco incredibile, cinque giorni dopo l'operazione alla spalla. 

9:48 - Forse un eccesso di confidenza per Aleix, che stava spingendo fortissimo. Vinales sempre secondo, mentre segna un casco rosso Martìn adesso. 

9:46 - Aleix fa il nuovo riferimento in 1'31'088, ma segna un casco rosso Quartararo! Fabio incisivo con la Yamaha a Mandalika. Aleix contnua a spingere e segna altri caschi rossi. Caduta per Aleix che aveva mezzo secondo di vantaggio!!!!!

9:42 - Spinge subito fortissimo Aleix Espargarò, due caschi rossi nei primi due settori!

9:41 - Ci siamo, tra poco scatterà la fase dei time attack. Uno sguardo alla classifica che sarà probabilmente destinata a cambiare parecchio. 

9:38 - Bravo Vinales ad evitare una caduta! L'anteriore della sua Aprilia si è chiuso repentinamente in ingresso curva, ma Maverick è riuscito ad evitare la caduta. 

9:36 - Bene Morbidelli, che risale la classifica ed arriva in 9a posizione davanti a Bagnaia. Bezzecchi sempre 8°. Caschi rossi per Vinales,  Aprilia ancora sugli scudi. 

9:34 - Da segnalare Joan Mir che è in top ten con il 10° crono, non lontano dai riferimenti di Marc Marquez. Lo spagnolo nelle ultime gare sta sfruttando sempre meglio una Honda davvero difficile da digerire. 

9:33 - Si sta migliorando Bastianini, abbastanza veloce nei primi due settori. Enea però perde tempo nel terzo e quarto settore. Chiude in 13a posizione. Nel frattempo Aleix Espargarò continua a martellare su un ritmo impressionante, pur non migliorando il proprio miglior giro. 

9:31 - Abbastanza incisivo Raul Fernandez, che sale in 11a posizione. Intanto Aleix Espargarò segna altri caschi rossi, la RS-GP davvero super competitiva a Mandalika in questa fase. 

9:30 - Pecco si migliora e chiude in 9a posizione agguantando la top ten. Pecco sta utilizzando una dura all'anteriore, non siamo ancora in modalità di time attack. Bastianini al momento è 15° con la stessa scelta di gomme. 

9:28 - Bagnaia si lancia per un altro run, Pecco al momento è fuori dalla Q2. 

9:26 - Uno sguardo alla classifica quando mancano circa 33 minuti alla bandiera a scacchi di questa FP2. 

9:24 - Quinto tempo ora per Marc Marquez, che si riaffaccia al top della classifia dopo essere stato lontano stamattina. Resta in 4a posizione Di Giannantonio, uno dei potenziali candidati ad un posto in Honda nel 2024. 

9:22 - Marc Marquez entra in top ten con il settimo tempo adesso, mancano circa 37 minuti al termine della sessione ed è ancora presto per vedere i veri time attack. Di certo i riferimenti crolleranno a breve. 

9:20 - Bezzecchi si porta in sesta posizione alle spalle di Quartararo, che sembra leggermente più incisivo di quanto visto stamattina. 

9:16 - Bene ancora Bezzecchi, che adesso segna l'8° tempo, nonostante sia reduce da una operazione alla clavicola. Marco si sta comportando benissimo. 

9:14 - La caduta di Miller è stata frutto di un malinteso con Bastianini che stava procedendo piano. Ma Enea aveva il braccio alzato e Jack ha messo probabilmente le gomme sul lato di pista sporca per poi perdere l'anteriore della sua KTM.

9:13 - Caduta anche per Jack Miller, inizia male la sessione per la KTM con tre cadute in pochi minuti.

 

9:11 - Uno sguardo alla classifica

9:10 - Aleix Espargarò intanto segna il miglior tempo davanti a Di Giannantonio e Oliveira. Le Aprilia sono molto veloci a Mandalika. Aleix continua a migliorarsi nel secondo tentativo. 

9:07 - Bandiera gialla per un contatto involontario tra Binder ed Augusto Fernandez. 

9:05 - Bagnaia infastidito dal fatto di essere seguito così da vicino da Miller e Marc Marquez. Pecco fa sfilare i due rivali subito. 

9:03 - In pista Alex Rins invece, che cerca anche in Indonesia di disputare tutto il Gran Premio dopo essere costretto a rinunciare quasi subito a Motegi. 

9:01 - Masini di Gresini parla ai microfoni di SKY del ritiro dal GP di Alex Marquez: "Era Fit Alex, solo che stamattina avevamo deciso di fare solo qualche giro per capire come stesse ed abbiamo deciso di fermarci per arrivare a Phillip Island in condizioni migliori. Non ha avuto tanto tempo per fare la giusta terapia, speriamo che arrivi in condizioni migliori in Australia". 

9:00 - Semaforo verde a Mandalika, scatta la sessione!

8:59 - Bagnaia è stato veloce stamattina, ma non abbastanza da tenere testa ad un Jorge Martìn che in questa fase della stagione pare inarrestabile e punta in questo fine settimana a strappare la leadership in campionato a Pecco. 

8:57 - Come sempre osservato speciale Marc Marquez, che ieri ha annunciato il passaggio in Ducati Gresini nel 2024 dopo la fine del lungo matrimonio con Honda che durava dal 2013. 

8:55 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere a Mandalika, che sarà decisiva per conquistare un posto in Q2.

La prima sessione di libere ha offerto a Mandalika un primo assaggio di ciò che potremmo vivere in questi fine settimana della MotoGP in Indonesia. Jorge Martìn si è confermato in assoluto stato di grazia, centrando il miglior tempo nel finale e mostrando ancora una volta quanto sia elevato l'affiatamento con una Ducati GP23 che ormai sembra una estensione del pilota spagnolo. 

Finalmente stamattina si sono fatte vedere davvero al top le Aprilia Factory con Vinales secondo davanti ad Aleix Espargarò. Evidentemente il layout di Mandalika si sposa bene con le caratteristiche della moto di Noale e questo fa ben sperare per entrambi, come fa ben sperare il 4° tempo di Franco Morbidelli con la Yamaha. Il Morbido è ha incassato 7 decimi da Martìn, ma almeno ne ha rifilati circa 3 a Fabio Quartararo, che sulla stessa moto non è riuscito a stare nei dieci. Alle spalle di Morbidelli c'è un Marco Bezzecchi che nessuno immaginava di ritrovare così veloce sin da subito. Marco si è operato solo qualche giorno fa alla clavicola, ma a quanto pare è pronto a lottare al vertice ed oggi si è preso il lusso di precedere Bagnaia, che chiude la seconda fila virtuale. 

Enea Bastianini al rientro è già in top ten dopo il lungo stop per l'incidente di Barcellona. La Bestia sa che deve rendersi protagonista di un grande finale di stagione per preparare al meglio il 2024, serve assolutamente trovare lo slancio giusto per chiudere alla grande questa stagione e farsi trovare pronti in modo completamente diverso per la prossima. Sono invece apparsi molto lontani Quartararo e Marquez, entrambi fuori dalla top ten. Non porterà avanti il Gran Premio Alex Marquez, che ha sofferto troppo con le costole nella prima sessione di libere. 

La nostra cronaca LIVE della seconda sessione di libere MotoGP scatterà alle 9:00, Stay Tuned!

Questa la classifica della FP1 MotoGP a Mandalika:

Articoli che potrebbero interessarti