Tu sei qui

MotoGP, Marco Bezzecchi proverà ad essere al via del GP di Indonesia

Il pilota del team VR46 si sottoporrà alla usuale visita medica per ottenere il 'fit to race'. Caso strano anche il compagno di squadra Luca Marini, anche lui reduce da una frattura alla clavicola, seguirà l'identica procedura

MotoGP: Marco Bezzecchi proverà ad essere al via del GP di Indonesia

Share


Marco Bezzecchi proverà ad essere in Indonesia per il GP che si correrà a Mandalika domenica prossima.

L’operazione alla clavicola destra, effettuata dallo specialista Giuseppe Porcellini, non nuovo ad interventi del genere e ben noto fra i piloti, è andata bene e la conseguenza è che Bez ha deciso di partire comunque per Lombok per provare ad ottenere il ‘fit to race’.

In caso positivo Marco proverà a scendere in pista nelle libere di venerdì.

Caso strano anche il suo compagno di squadra, Luca Marini, seguirà la medesima trafila anche lui per una frattura alla clavicola causata da una caduta nella Sprint in India per la quale ha saltato il GP del Giappone.

Ovviamente la presenza di Bezzecchi, vista la sua posizione nel mondiale - è il terzo incomodo nella lotta per il titolo fra Bagnaia e Martin a -54 punti dal leader - è fondamentale per tenere aperta la lotta per il titolo.

In caso negativo, per entrambi, non ci saranno sostituti, nonostante sia stato fatto perlomeno un nome, quello di Danilo Handyman Petrucci.

Il web ovviamente si è scatenato addirittura sull’ipotesi Valentino Rossi, ma a parte l’improponibilità della cosa, Vale sarà impegnato con le auto a Zandvoort.

Articoli che potrebbero interessarti