Tu sei qui

SBK, Imola: problemi per Canepa in Gara 1, Giannini campione National Trophy

Il pilota del team Pistard Racing conquista il titolo nella classe 1000 con una manche d'anticipo, chiudendo la corsa alle spalle di Gamarino. Completa il podio Salvadori, mentre Canepa è costretto al ritiro all’ultimo giro

SBK: Imola: problemi per Canepa in Gara 1, Giannini campione National Trophy

Share


Si è chiuso con un colpo di scena il sabato di gare all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, dove Gabriele Giannini ha conquistato il suo secondo titolo nel National Trophy 1000, con una gara d’anticipo. Il secondo posto alle spalle di Christian Gamarino è infatti bastato al romano del team Pistard Racing per archiviare il bis in campionato, con 27 punti di vantaggio sul pilota Aprilia. Il tutto con la complicità della Yamaha R1 Pro di Niccolò Canepa, che ha deciso di tradire il pilota ligure nell’ultimo giro di gara, mentre si stava avviando verso il suo quarto successo stagionale.

Canepa KO

Scattato dalla pole position, Canepa si era infatti portato subito al comando della corsa davanti a Gamarino e a Giannini, ampliando progressivamente il gap sui suoi due avversari. Un dominio netto e implacabile che sembrava destinato a prolungare fino a domani la lotta per il titolo, visto che un terzo posto non sarebbe bastato al leader di campionato per chiudere matematicamente la lotta per il primo posto in classifica. Ci ha pensato però un problema tecnico sopraggiunto a pochi metri dalla bandiera a scacchi a mettere fine alla cavalcata di Canepa, consegnando a Gamarino il suo secondo successo in stagione.

Giannini è due volte campione

Ereditata la piazza d’onore, Giannini ha potuto così festeggiare il suo secondo successo nel National Trophy 1000, a coronamento di una stagione in cui ha messo a segno due vittorie e altri quattro podi e in cui avrebbe potuto laurearsi campione con un Round d’anticipo, senza il passo falso del Mugello. A completare il podio è stato invece Luca Salvadori, al rientro in campionato con la Ducati del team Broncos Racing. Quarto posto per Doriano Vietti Ramus, seguito da Alex Schacht e Alessandro Andreozzi. Il prossimo appuntamento per la massima categoria del trofeo organizzato dal Moto Club Spoleto è alle ore 12:40 di domani, quando andrà in scena l’ultima gara di questa stagione.

Photo credit: Dani Guazzetti

NATIONAL TROPHY 1000 RISULTATI GARA 1:

Articoli che potrebbero interessarti