Tu sei qui

SBK, Il mondo delle corse piange Filippo Momesso, scomparso a soli 24 anni

II pilota veneto, impegnato prima nel National e poi nel Trofeo Aprilia, è stato trovato morto nella sua casa a Oderzo nella giornata di domenica

SBK: Il mondo delle corse piange Filippo Momesso, scomparso a soli 24 anni

Una terribile notizia ci è arrivata stamani da Oderzo. All’età di soli 24 anni ci ha lasciato Filippo Momesso. Il giovane pilota trevigiano, impegnato prima nel National e poi nel Trofeo Aprilia, è stato trovato morto in casa nella giornata di domenica.

La notizia ha ovviamente scosso la località veneta, visto che Filippo era ben conosciuto in paese. Oltre ai tanti impegni in pista dove ha brillato recentemente con il podio al Mugello, Momesso ha dedicato la sua vita anche allo studio, portando a termine la carriera universitaria con la laurea in ingegneria informatica.

Nel momento in cui il corpo è stato rinvenuto in casa, a nulla sono valsi i tentativi di soccorso per rianimarlo. Filippo lascia i propri genitori e il fratello Riccardo: una scomparsa che tocca da vicino il mondo delle due ruote per un ragazzo che se n’è andato troppo giovane.

Resta ancora da capire se verrà disposta l’autopsia o meno mentre nelle prossime ore verrà comunicata la data dei funerali.  

Articoli che potrebbero interessarti