Tu sei qui

MotoGP, Cecchinello dà il benvenuto a Zarco in LCR: “Non vediamo l’ora di iniziare”

Il team di Lucio ha ufficializzato l’ingaggio dell’esperto pilota francese, che tornerà in squadra a partire dal 2024 con un contratto biennale, dopo aver vestito i colori di LCR per tre gare nel 2019

MotoGP: Cecchinello dà il benvenuto a Zarco in LCR: “Non vediamo l’ora di iniziare”

È diventato ufficiale l’ingaggio di Johann Zarco da parte del team LCR Honda Castrol. La squadra di Lucio Cecchinello ha infatti annunciato quest’oggi l’ingresso in squadra del due volte Campione del Mondo del Moto2, che si unirà al team nel 2024, con un contratto biennale. 

Quasi un ritorno al passato per Zarco, già ingaggiato dalla squadra di Cecchinello nel 2019, per sostituire Takaaki Nakagami negli ultimi tre appuntamenti di campionato, a causa della decisione del pilota del Sol levante di operarsi alla spalla dopo il GP del Giappone.
 
Siamo molto contenti di dare il benvenuto a Johann nel team LCR Honda Castrol, ora che le firme e i dettagli sono tutti definiti” ha affermato il Team Principal Lucio Cecchinello, lieto di iniziare questo nuovo percorso insieme al 33enne francese. L’uomo ideale per aiutare la Honda a risollevarsi dalla crisi grazie all’esperienza accumulata nelle sue sette stagioni in MotoGP, quattro delle quali in sella a una Ducati. “Si tratta di un ritorno in squadra dopo un breve periodo trascorso insieme nel 2019, dove abbiamo già potuto vedere il suo potenziale e la sua etica del lavoro - ha aggiunto - Ci sono ancora molte gare e lavoro da fare in questa stagione, ma non vediamo l'ora di iniziare questo nuovo progetto nel 2024”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy