Tu sei qui

Yamaha festeggia i 50 anni della YZ: svelate le cross "vintage"

50 anni di vittorie. 50 anni di innovazione. 50 anni della YZ. Con l'occasione, arriva la nuovissima YZ250F

Iscriviti al nostro canale YouTube

Yamaha è nata per gareggiare. Fin dal primo giorno, la competizione è stata una priorità per Yamaha. 50 anni fa Yamaha ha lanciato i suoi primi modelli da motocross della serie YZ. Nello stesso anno l'azienda ha vinto il suo primo Campionato del mondo di Motocross con Hakan Andersson su una YZM250 ufficiale. Questo è stato l'inizio di una nuova era per questo sport e, nell'arco degli ultimi cinquant'anni, Yamaha si è affermata come uno dei marchi più innovativi e competitivi nelle classi a 4 e 2 tempi. Yamaha celebra questo momento significativo nella storia dell'azienda con una nuovissima YZ250F, creata grazie all'ampia conoscenza acquisita in mezzo secolo di competizioni in tutte le principali categorie GP.

Dal blu al... viola!

Per celebrare 50 anni di successi da quando i primi modelli YZ Yamaha hanno lasciato il segno nel mondo delle gare di motocross, la gamma 2024 includerà gli esclusivi modelli YZ250F, YZ450F, YZ250 e YZ125 dell'edizione 50o anniversario. Caratterizzate da una scocca bianca, selle viola, cerchi neri e grafica viola/rosa in stile rétro, queste moto dell'edizione 50o anniversario offrono a ogni pilota Yamaha la possibilità di partecipare a questo evento speciale. I colori dei modelli per il 50o anniversario si ispirano ai design audaci utilizzati sulle YZ250 e YZ125 della metà degli anni '90, un periodo di transizione per le moto da cross Yamaha, cui presto seguirà nel 1998 l'arrivo della prima YZ a 4 tempi e l'inizio di una nuova era dei colori "Yamaha Blue" per i modelli da competizione fuoristrada dell'azienda. Con l'introduzione della nuova YZ250F la gamma di modelli da competizione MX Yamaha 2024 viene rafforzata con un'offerta diversificata di moto a 4 e 2 tempi, da motocross, da enduro, per giovani e per bambini.

La nuova generazione della YZ250F: più leggera, più snella e più tecnologicamente avanzata

La YZ250F ha dimostrato di essere una delle moto da cross a 4 tempi da 250 cc più competitive a tutti i livelli. Con il suo superbo record di vittorie nel Gran Premio di Motocross e nel Supercross degli Stati Uniti, oltre a tre campionati del mondo di costruttori MX2 consecutivi al suo attivo, questa moto è una vincente nata. Per il 2024, Yamaha presenta la YZ250F di nuova generazione, dotata di un nuovissimo telaio basato sulla YZ450F, una scocca ultra compatta, maggiore potenza alle medie e alte velocità e capacità di messa a punto migliorate grazie alla nuova app Power Tuner. Mantenendo i punti di forza apprezzati del modello esistente, la YZ250F del 2024 è progettata per rendere la guida più facile, più fluida e più veloce.

Nuovo telaio in alluminio

La nuova generazione della YZ250F è equipaggiata con un nuovissimo telaio in alluminio che è stato testato sull'ultima YZ450F. Questo nuovo telaio fornisce più leggerezza, migliore manovrabilità e maggiore risposta, consentendo al pilota di spingere oltre i propri limiti e sfruttare al meglio la potente coppia a regimi medio-bassi della YZ250F. Il miglioramento principale del nuovo telaio leggero è il riposizionamento del piantone dello sterzo, ora è più basso di 15 mm. Questo cambiamento significativo aiuta a centralizzare la massa della moto migliorando la maneggevolezza e consentendo cambi di direzione più rapidi. Il nuovo piantone dello sterzo è più sottile e più leggero, contribuendo a ridurre il peso della nuova YZ250F. Per adattarsi al nuovo piantone dello sterzo, anche i montanti sono molto più in basso nel modello 2024 e presentano un nuovo profilo a U sul retro che modifica il bilanciamento della rigidità del telaio per ottenere un grado ideale di flessibilità controllata. Con un nuovo design che abbassa il baricentro e migliora l'assorbimento degli urti, il telaio completamente nuovo rafforza la sensazione di essere un tutt'uno con la moto e consente di affrontare le curve più velocemente e con maggiore agilità.

Scocca dalla linea snella e sella più piatta

La nuova scocca conferisce alla nuova YZ250F un aspetto molto più compatto, leggero e snello, contribuendo a una guida più facile, fluida e veloce. Il modello 2024 presenta una scocca completamente nuova che, come il nuovo telaio, si ispira al design di successo utilizzato sull'ultima YZ450F. Con 50 mm in meno di larghezza è più facile per il pilota spostare il peso in avanti. Anche la sua mobilità è stata migliorata con la nuova sella senza cuciture, che è più stretta di 6 mm e anche molto più piatta. Inoltre, la differenza di altezza tra la parte anteriore e quella posteriore è stata ridotta di 15 mm per il modello 2024. Il parafango anteriore compatto con un nuovo design promuove un migliore flusso d'aria ai radiatori migliorando il raffreddamento, mentre il parafango posteriore corto e piatto e i pannelli laterali sottili migliorano ulteriormente l'aspetto più compatto e leggero di questi modelli a 4 tempi da 250 cc di nuova generazione.

Geometria posizione pilota riprogettata

Sono stati apportati miglioramenti minimi ma significativi all'ergonomia della YZ250F con modifiche dettagliate alla geometria del triangolo del pilota. La nuova sella più piatta è montata più in alto di 5 mm, mentre i poggiapiedi sono montati più in basso di 5 mm, per un aumento totale di 10 mm che offre un maggiore comfort per le gambe. La posizione del manubrio è stata spostata all'indietro più vicino al pilota e questo, insieme alla nuova posizione della sella e dei poggiapiedi, migliora l'ergonomia e la manovrabilità, consentendo al pilota di sfruttare appieno la maggiore agilità del nuovo telaio.

Rivisto il setting delle sospensioni KYB

Le sospensioni KYB sono considerate tra le migliori della categoria e per il 2024 i componenti interni delle forcelle e dell'ammortizzatore posteriore della nuova YZ250F sono stati aggiornati per ottimizzare le prestazioni del nuovo telaio. Le impostazioni di smorzamento anteriore e posteriore sono state riviste per migliorare l'assorbimento degli urti e la trazione, mentre un nuovo sistema di smorzamento della compressione regolabile manualmente sulle forcelle anteriori consente una regolazione più rapida e semplice delle sospensioni. Per una maggiore protezione da graffi e schizzi, le protezioni della forcella avvolgono maggiormente i lati degli steli, per una maggiore durata, le forcelle KYB sono dotate di nuovi anelli di tenuta maggiorati che impediscono l'ingresso di fango e polvere.

Il freno posteriore svolge un ruolo fondamentale nei cambi di direzione e quando si entra in curva, mentre il livello di sensibilità trasmesso al pilota è fondamentale per mantenere il controllo. Per questo motivo, la YZ250F è dotata di un nuovo tubo posteriore a rigidità ridotta che migliora il bilanciamento in frenata e offre al pilota un controllo più preciso. Un nuovo sistema di gestione dell'aria altamente efficiente è utilizzato sulla nuova YZ250F, con l'aria che ora entra nell'airbox attraverso un nuovo sistema di condotti posteriori, come quello della YZ450F vincitrice delle gare MXGP e AMA SX. Le nuove cover laterali compatte inglobano i condotti che convogliano l'aria al filtro di grande capacità dal profilo arrotondato, con una capacità di pulizia aumentata del 30%, mentre la zona airbox inferiore è ora realizzato in gomma anziché in plastica per favorire la pulsazione della presa d'aria. Il nuovo design del flusso d'aria del condotto posteriore aiuta a migliorare le prestazioni a regimi medio-alti e l'allungo del motore 4 tempi testata rovesciata da 250 cc.

La nuova ECU presenta una mappatura aggiornata del carburante e dell'accensione, progettata per ottimizzare i miglioramenti di prestazione ottenuti con varie modifiche al motore. I motociclisti che hanno familiarità con il modello attuale noteranno un aumento delle prestazioni a regimi medio-alti che, insieme alla leggendaria coppia medio-bassa della moto, rende la nuova YZ250F ancora più competitiva in tutte le condizioni. Il motore della YZ250F è famoso per la sua forte coppia a bassi e medi regimi e l'elevato allungo. Questi punti di forza lo hanno reso uno dei migliori motori a 4 tempi da 250 cc nel mondo del motocross. Gli ingegneri Yamaha si sono concentrati sul mantenere tutte le qualità di questo motore vincente per il 2024, cercando al contempo di migliorarne le prestazioni ad alta velocità. Per adattarsi alle prestazioni superiori, la YZ250F monta una nuova catena a camme a basso attrito, più ampia e più resistente. Il motore DOHC presenta anche due nuovi pignoni della catena e nuove impostazioni del tendicatena che ottimizzano l'efficienza di questo motore potenziato.

Nuovo sistema di controllo trazione regolabile

La YZ250F del 2024 è dotata di un nuovo sistema di controllo trazione che offre due livelli di assistenza oltre a una funzione di disattivazione. Questo sistema, controllato tramite la nuova app Power Tuner, è progettato per offrire al pilota un maggiore controllo su fondi bagnati e, impedendo alla moto di perdere completamente trazione, consente al pilota di concentrarsi completamente sulla pista. La YZ250F è dotata di un nuovo Launch Control System con funzione "Rev limit" che offre al pilota la possibilità di impostare un regime massimo compreso tra 6.000 giri/min e 11.000 giri/min in incrementi di 500 giri/min. Il sistema Launch Control permette al pilota di concentrarsi completamente sull'holeshot andando a tutto gas. Quando il Launch Control System rileva l'avvenuta partenza, la funzione Rev limit si disattiva automaticamente e, quando viene ingranata la terza marcia, il Launch Control System viene disattivato.

L'app Power Tuner di Yamaha è uno degli sviluppi più significativi degli ultimi anni. L'azienda è stata uno dei primi a offrire la messa a punto dei motori wireless e il sistema di ultima generazione è stato progettato per semplificarne ancora più l'utilizzo. L'app Power Tuner della YZ250F 2024 è ora dotata di una funzione di regolazione rapida con una barra di scorrimento che consente di alternare tra "lineare" e "aggressiva". È il sistema più facile e intuitivo mai utilizzato sulla moto ed è progettato per una regolazione superveloce a bordo pista. La nuova app Power Tuner mantiene la matrice 4x4 che consente modifiche dettagliate alla mappatura, pensate per i team di professionisti che desiderano le massime prestazioni. Inoltre, il nuovo interruttore multifunzione consente al pilota della YZ250F di passare da una mappatura caricata a un'altra durante una sessione. L'app Power Tuner può anche essere utilizzata per configurare le impostazioni di controllo della trazione e del Launch Control System della YZ250F. Il sistema può anche registrare i dati giro dopo giro, consentendo al team e al pilota di valutare l'efficacia delle diverse impostazioni di mappatura. L'app include anche una sezione dedicata alla messa a punto delle sospensioni, che offre consigli e impostazioni per diverse situazioni di guida.

La YZ250F è disponibile a partire da ottobre 2023 e sarà presentata in Icon Blue con una nuova grafica. La YZ250F edizione 50o anniversario è disponibile a partire da ottobre 2023 e sarà presentata in Anniversary White.

YZ450F: il modello 450 più leggero, più snello e più veloce di Yamaha

La YZ450F è stata completamente ridisegnata per il modello 2023. I risultati delle gare di questa moto di ultima generazione hanno dimostrato che questo esclusivo modello a 4 tempi da 450 cc a testata rovesciata ha prestazioni di motore e telaio in grado di competere e vincere con i piloti e i marchi più importanti al mondo. Ancora in pista, la YZ450F continua a partecipare alle competizioni, con Jeremy Seewer e Maxime Renaux che hanno guidato le loro moto Monster Energy Yamaha ufficiali fino al podio e alle vittorie nella MXGP. Sostenuto dall'ottima prestazione di Glenn Coldenhoff, il Monster Energy Yamaha Factory Team è sulla buona strada per titolo costruttori MXGP 2023. Negli Stati Uniti, il record di Eli Tomac sulla sua Monster Energy Yamaha Star Racing YZ450F si è concluso solo a causa di uno sfortunato infortunio subito dopo aver dominato la serie. Il modello 2024 presenta una nuova grafica ed è affiancato dall'esclusivo modello YZ450F edizione 50o anniversario. Con i colori storici che celebrano i 50 anni della YZ, questo modello esclusivo è caratterizzato da una scocca bianca, una sella viola, una grafica viola/rosa ispirata agli anni '90 e cerchi neriLa YZ450F è disponibile a partire da luglio 2023 e sarà presentata in Icon Blue con una nuova grafica. La YZ450F edizione 50o anniversario è disponibile a partire da agosto 2023 e sarà presentata in Anniversary White.

YZ250 a 2 tempi: 50 anni di vittorie

La prima vittoria di Yamaha nel Campionato del mondo di Motocross nel 1973 ha segnato il debutto della YZ250 a 2 tempi, una delle moto più leggendarie nel mondo delle moto da cross. Con uno straordinario record di gare che comprende numerose vittorie nel motocross e nel supercross, la YZ250, che è diventata anche una delle preferite dai piloti MX freestyle, incarna lo spirito Kando di Yamaha, una filosofia secondo cui il design e le prestazioni di ogni prodotto devono ispirare gioia e piacere. Dotata di un agile telaio e di un potente motore YPVS a 2 tempi da 250 cc, la YZ250 è la migliore moto da corsa per migliaia di motociclisti in tutto il mondo. Disponibile in Icon Blue con una nuova grafica, la YZ250 2024 è affiancata dal nuovo modello YZ250 edizione 50o anniversario che commemora i 50 anni dalla prima YZ di serie. Caratterizzata da una scocca in White Anniversary ispirata agli anni '90, una grafica di colore viola/rosa, una sella viola e cerchi neri, questa esclusiva moto a 2 tempi rende omaggio a mezzo secolo di storia delle moto da cross YZ. 

YZ125: la prima scelta per i campioni di domani

La storia della YZ125 risale al debutto di Yamaha nel motocross mezzo secolo fa, e l'ultima versione di questa iconica moto leggera a 2 tempi è uno dei modelli più apprezzati dai campioni delle corse di domani. Spinta da un compatto motore 125 cc con valvola YPVS, alloggiato in un telaio in alluminio super agile, questa moto offre a qualsiasi giovane aspirante pilota ufficiale le prestazioni e l'affidabilità necessarie per vincere. Questo modello ha ricevuto un importante aggiornamento per il 2022 e ha dimostrato di essere altamente competitivo nel campionato EMX125 e nelle gare giovanili in tutto il mondo. La YZ125 del 2024 presenta una scocca in Icon Blue con una nuova grafica e si unirà alla serie a 2 tempi dal modello YZ125 edizione 50o anniversario , caratterizzata da una scocca bianca, una sella viola, una grafica viola/rosa in stile rétro e cerchi neri per commemorare i 50 anni di produzione di moto da cross YZ. La gamma YZ a 2 tempi è completata dai modelli YZ85 e YZ65, due moto da corsa per giovani piloti realizzate con la tecnologia sviluppata per le moto da adulti. Realizzati secondo gli stessi elevati standard di qualità di tutti i modelli Yamaha, i modelli YZ di cilindrata inferiore presentano una grafica rinnovata per il 2024.
Disponibili a partire da luglio 2023, i modelli YZ250, YZ125, YZ85 e YZ65 presentano una scocca in Icon Blue con nuova grafica. I modelli YZ250 e YZ125 edizione 50o anniversario sono disponibili in Anniversary White a partire da luglio 2023.

Articoli che potrebbero interessarti