Tu sei qui

MotoE, Ferrari festeggia la prima pole dell’era Ducati elettrica a Le Mans

Nonostante una caduta il romagnolo si assicura la qualifica per 22 millesimi su Garzo, 3° Torres, 4° Krummenacher poi Manfredi e Spinelli, 7° Casadei, 10° Mantovani, 15° Salvadori

MotoE: Ferrari festeggia la prima pole dell’era Ducati elettrica a Le Mans

Matteo Ferrari, proprio lui! C’è la firma del romagnolo sulla prima qualifica elettrica targata Ducati a Le Mans. Grazie al crono di 1’40”971 il pilota del team Gresini è riuscito a conquistare la prima casella sullo schieramento, al termine di una qualifica dove la pioggia ha rischiato di complicare non poco i piani.

Per l’occasione Ferrari ha dovuto addirittura fare i conti con una scivolata alla curva 3, ma questo non ha condizionato la sua prestazione. Al suo fianco scatterà Garzo, che si è dovuto arrendere per soli 22 millesimi, mentre terzo Jordi Torres.

Ad aprire la seconda sarà Randy Krummenacher poi Kevin Manfredi e Nicholas Spinelli. Settimo tempo invece per Casadei, 10° Mantovani, mentre 15° Salvadori, che non è riuscito ad entrare in Q2.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy