Tu sei qui

MotoGP, Bagnaia: “Le Mans è insidiosa, sarà importante restare concentrati”

Pecco arriva in Francia per riscattare la caduta del 2022: “Le Mans è una pista che mi piace, ma ci aspettano pioggia e basse temperature”, Petrucci: “Non sarà un weekend facile, ma sono sempre stato competitivo sul bagnato”

MotoGP: Bagnaia: “Le Mans è insidiosa, sarà importante restare concentrati”

Dopo essersi riportato in testa al campionato con la vittoria nel GP di Spagna, Francesco Bagnaia arriva a Le Mans per consolidare la leadership iridata, riscattando lo “zero” ottenuto in Francia nel 2022, quando Pecco è finito ruote all’aria per resistere a Enea Bastianini. 

Una caduta che ha privato Pecco di quello che sarebbe stato il suo primo podio in Top Class sul circuito Bugatti, che negli ultimi tre anni si è confermato feudo Ducati, grazie alle vittorie di Danilo Petrucci, Jack Miller, e del “Bestia”, ancora assente per infortunio. Affiancato dal Petrux per la trasferta in terra francese, il Campione del Mondo dovrà guardarsi dalle insidie del meteo, per cercare di sfatare il tabù del primo podio a Le Mans.

“Sono contento di tornare a correre in Francia, dove l’atmosfera è sempre incredibile grazie ai numerosi tifosi. Le Mans è una pista che mi piace molto e dove lo scorso anno ero in lotta la vittoria, prima della caduta. Rispetto al 2022, quest’anno ci aspettano però temperature più basse ed è prevista pioggia tutto il weekend. Sarà un fine settimana insidioso dove sarà importante restare concentrati, ha chiosato Pecco.

Proprio l’asfalto bagnato di Le Mans è stato teatro dell’ultima affermazione in MotoGP di Danilo Petrucci, pronto a ritornare in sella alla Desmosedici GP in una pista su cui si è sempre dimostrato competitivo.

“Tornare a correre insieme al Team Ducati Lenovo in MotoGP per me è un’emozione indescrivibile, soprattutto perché lo farò su una pista dove nel 2020 ho ottenuto la mia ultima vittoria nel mondiale. Avrò l’onore di provare la moto Campione del Mondo! - ha sottolineato Danilo - Sicuramente non sarà un weekend facile, considerando anche le condizioni meteo, ma in passato sul bagnato sono sempre stato competitivo. L’obiettivo comunque è quello di divertimi e fare un buon lavoro insieme alla squadra”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy