Tu sei qui

MotoGP, Alex Marquez: "la scia? è stata male interpretata. Nella Sprint ho vomitato"

VIDEO Il pilota del team Gresini spiega la caduta nella gara breve e chiarisce la situazione con Bagnaia prima del run decisivo della qualifica: "Erano Binder e Marini a voler prendere la scia, infatti hanno rallentato per aspettare"

MotoGP: Alex Marquez:

Un sabato complicato quello di Austin per Alex Marquez, vittima di una scivolata che lo ha tagliato fuori dalla lotta per i piani alti. A spiegare l’accaduto dell’inconveniente è stato lui stesso nel post gara, ammettendo che non ci sia stato alcun problema sulla moto.

Avevo mal di pancia e ho vomitato – ha detto – questo è il motivo per cui sono caduto. Poi ho vomitato di nuovo. Ora però sto bene, anche se mi dispiace molto per quanto accaduto in gara, perché con la moto mi trovavo bene. Peccato, ci riproveremo domenica”.

Non manca poi una battuta in merito alla questione con Bagnaia legata alle scie.

“La gente da casa magari pensava fosse una questione tra me e Bagnaia, ma invece non era così. C’erano Marini e Binder dietro che volevano succhiarci la scia, infatti erano lì ad aspettarci. Per quel motivo abbiamo fatto quel tipo di manovra”.

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy