Tu sei qui

MotoGP, VIDEO - Albesiano: "Abbiamo fatto bene i compiti a casa in Aprilia"

Romano veste i panni del Professore: "Aprilia sta investendo tanto nell'aerodinamica, la nostra moto cambia continuamente. Il mio ruolo di Professore? Mi sono divertito, ci voleva per sdrammatizzare!"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Romano Albesiano veste i panni del Professore nel video teaser che introduce la sfida Aprilia al 2023. Un A-Team perfetto, formato dallo stesso Albesiano, da Rivola e dai piloti Espargarò, Vinales e Savadori, ognuno con un ruolo in questa squadra che opera per risolvere problemi! In realtà tantissimi problemi sono già stati risolti da Aprilia nel 2022 ed il 2023 sembra poter essere l'anno del vero raccolto. 

La RS-GP 23 si è comportata bene nei test, i feedback dei piloti sono stati sempre positivi, quindi è normale che le aspettative siano elevatissime alla vigilia dei test di Portimao, l'ultima prova generale prima della tappa di apertura del campionato. Albesiano ha presentato la stagione della Casa di Noale così. 

"Crediamo di aver fatto molti compiti a casa ed i numeri raccolti fino ad oggi ci dicono che li abbiamo svolti bene - il commento di Romano - Anche le prime prove in pista l’hanno confermato. La situazione tecnica è diversa anche perché abbiamo un team satellite da seguire e supportare e da cui ricavare informazioni importanti. Credo che siamo partiti bene".

L'aerodinamica è sempre più centrale nella MotoGP attuale. 
"Aprilia ha investito molto nell’aerodinamica negli ultimi anni e si vede dai risultati e dalla trasformazione continua della nostra moto. La moto 2023 è una ulteriore evoluzione e sicuramente vedrete cose molto interessanti durante la stagione".

In Aprilia c'è sempre aria di novità e voglia di raggiungere risultati importanti.
"Eccetto il sottoscritto, questo è un ambiente giovane e stimolante! C’è una continua generazione di idee in tutti i campi. E questo è sicuramente l’ingrediente principale ad aver portato Aprilia a questo livello di competitività. Alla fine del 2023 sarei felice se avessimo lottato per la vittoria in diverse gare e magari per il campionato!".

Nel video sull'A-Team è stato possibile vedere un Albesiano diverso dal solito!
"E’ stato divertente sdrammatizzare la tensione di questi momenti, è stato un gioco simpatico che mi è piaciuto".

Articoli che potrebbero interessarti