Tu sei qui

SBK, Ducati alza lo scarico sulla nuova Panigale V4 per una moto meno nervosa

L’intervento più evidente sulla Rossa di ultima evoluzione è certamente lo scarico Akrapovic: più volte Bautista aveva sottolineato l’esigenza di avere maggiore spinta a bassi regimi e in uscita di curva

SBK: Ducati alza lo scarico sulla nuova Panigale V4 per una moto meno nervosa

Share


A Jerez Alvaro Bautista, Michael Rinaldi e Philipp Oettl hanno portato in pista la Ducati V4 di ultima evoluzione. In attesa che la provi anche Danilo Petrucci, uno degli aspetti che colpisce della nuova moto è certamente lo scarico Akrapovic.

Lo scorso anno era infatti sottocarena, adesso invece è stato alzato portandolo sottosella. A tal proposito l’obiettivo della Casa di Borgo Panigale in collaborazione con quella slovena, è stato quello di consentire alla Panigale V4 di avere maggiore spinta a bassi regimi, in particolare tra i 3500 e i 10000 giri, sacrificando gli alti.

Questa novità consentirebbe quindi di avere un motore più corposo, una migliore erogazione così come un’accelerazione più morbida e al tempo stesso una moto meno nervoso. Siamo quindi curiosi di sapere quelle che saranno le impressioni dei piloti al termine della prima giornata. QUI il live del martedì minuto per minuto.    

Ricordiamo che lo scorso anno soltanto Axel Bassani aveva lo scarico sottosella, dal momento che utilizzava Termignoni.

Articoli che potrebbero interessarti