Tu sei qui

Dunlop Cup: novità sostanziali e conferme per l’edizione 2023

Nove round stagionali con l’ingresso del Cremona Circuit, cambia la soglia di sbarramento nella 1000cc, nuovo format nella 600cc e introduzione della Dunlop Cup Fast Challenge. Ecco come sarà la Dunlop Cup 2023

News: Dunlop Cup: novità sostanziali e conferme per l’edizione 2023

Share


Sono previsti importanti aggiornamenti per l’edizione 2023 della Dunlop Cup, trofeo monogomma dal 2017 a questa parte inserito nel contesto della Coppa Italia Velocità e Coppa FMI (Federazione Motociclistica Italiana). A cominciare dal calendario che la prossima stagione proporrà in via del tutto eccezionale nove round spalmati su sei week-end da aprile ad ottobre, tre dei quali da doppia gara in occasione della tappa inaugurale, del giro di boa ed in quella conclusiva. Le novità di rilievo riguardano l’ingresso del Cremona Circuit, il quale si sommerà ai consueti tracciati di Misano, Mugello e Vallelunga.

Il calendario

Nello specifico, gli appuntamenti previsti saranno:

Round 1&2: 16 aprile, Misano World Circuit Marco Simoncelli
Round 3: 21 maggio, Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga
Round 4&5: 25 giugno, Mugello Circuit
Round 6: 23 luglio, Cremona Circuit
Round 7: 27 agosto, Mugello Circuit
Round 8&9: 1° ottobre, Misano World Circuit Marco Simoncelli

Cambia la soglia di sbarramento nella 1000cc

Per le moto di massima cilindrata continuerà la classica suddivisione in Pro e Rookie. La soglia di sbarramento, data dalla somma dei best lap di ciascun pilota sui circuiti di Misano e Mugello, passerà tuttavia a 221 secondi. Pertanto, se il risultato di tale addizione risulta superiore al coefficiente, il pilota è destinato ai Rookie. Se al di sotto invece ai Pro. I cronologici in esame saranno vagliati e certificati direttamente dalla FMI.

Nuovo format nella 600cc

Un importante cambiamento interesserà al contempo la categoria cadetta. Dopo oltre un quinquennio sparirà la storica suddivisione in Pro e Rookie, in favore di una nuova differenziazione che riguarderà Supersport 600 e Next Generation (o Big Supersport, ovvero medie cilindrate dalla cubatura maggiore a 600cc) con premiazioni e classifiche separate. Vengono altresì confermati i tre punti addizionali riservati al poleman del fine settimana nonché all’autore del giro veloce in ogni singola gara, a prescindere dal risultato finale sotto la bandiera a scacchi.

Dunlop Fast Challenge

Seguendo le richieste dei diretti interessati, il 2023 prevedrà l’introduzione dell’inedito Dunlop Cup Fast Challenge. Si tratta nientemeno che di una classifica basata su quattro round (anche in caso di doppia gara nello stesso week-end) a scelta di ogni pilota, il quale comunicherà preventivamente all’inizio della stagione quali circuiti prendere in considerazione. Per quanto riguarda l’intero trofeo, resta esclusa la possibilità di indicare gli “scarti”, ovvero l’annullamento di uno o più round dal risultato meno redditizio.

Pneumatici

Per la 1000cc si avranno a disposizione: all’anteriore le Dunlop slick 125/80 R17 nelle mescole 1 e 2 e al posteriore le slick 200/70 R17 nelle mescole 0, 1 e 2, per un costo di 490 euro comprensivo di IVA e montaggio. Per la 600cc invece: all’anteriore le Dunlop KR slick 125/80 R17 nelle mescole 1 e 2 e al posteriore le slick 190/55 R17 nelle mescole 0 e 1, per un costo complessivo di 455 euro con IVA e montaggio inclusi. I prezzi resteranno invariati per tutta la durata della stagione e, per ciascun pilota iscritto, sarà obbligatorio acquistare almeno un treno di pneumatici per ogni week-end di gara.

Costi d’iscrizione

Confermate le formule di iscrizioni base (1390,00 euro + 490,00 euro a gara) e full (3490,00 euro per l’intera stagione), con le opzioni base all inclusive e full all inclusive. Per ogni tipologia di iscrizione sono compresi un set di pneumatici e una giornata di test presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli, a scelta tra il 27-28 marzo prossimi oppure il giovedì pre-gara del round inaugurale il 13 aprile prossimi. Per maggiori info è possibile inviare una mail a [email protected] o contattare telefonicamente il numero +39 3428038743.

Photo credit: dunlopcup.it

Articoli che potrebbero interessarti