Tu sei qui

Ducati tinge di rosso le Dolomiti: il live delle presentazioni MotoGP e SBK

STREAMING IN DIRETTA - Alle 10.30 via i veli alle Desmosedici 2023 di Bagnaia e Bastianini e alle Panigale V4R di Bautista e Rinaldi

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


L’appuntamento è alle 10.30 di oggi quando, a Madonna di Campiglio, Ducati inaugurerà ufficialmente le stagioni MotoGP e SBK. Dopo i trionfi del 2022 (i titoli piloti con Bagnaia e Bautista, oltre a quelli costruttori e squadre), la Casa di Borgo Panigale ha deciso di fare le cose in grande e di presentarsi fra le vette innevate, come era tradizione qualche anno fa. 

Il palco del Pala Campiglio sarà tutto rosso e potrete seguire l’unveiling (come dicono gli anglosassoni) direttamente da questa pagina.

Di carne al fuoco ce n’è tanta e con tutta probabilità si vedrà il numero 1 sia sulla Desmosedici di Pecco sia sulla Panigale V4R di Bagnaia (ne abbiamo parlato QUI). Una cifra che solo i campioni possono sfoggiare sui propri cupolini e che sembrava essere passata di moda, ma l’italiano e lo spagnolo sembrano pensarla diversamente.

Le novità non sono finite, perché sarà la prima volta in un team ufficiale di Enea Bastianini, che l’anno scorso ha fatto sognare sulla Ducati del team Gresini meritandosi la promozione in prima squadra.

In SBK, invece, accanto a Bautista è stato confermato Michal Rinaldi.

Per tutti l’obiettivo sarà quello di dare il via a un ciclo rosso e per raggiungere il cielo non c’è posto migliore delle Dolomiti.

Alle 10.30 si inizierà a fare sul serio.

QUI LO STREAMING SENZA TRADUZIONE INGLESE

Articoli che potrebbero interessarti