Tu sei qui

Rider SR8: la francese elettrica, che vuole essere... sportiva

La nuova SR8 è l'equivalente di una 125 cc con motore a combustione. 14,7 cavalli e look aggressivo per la piccola supersportiva

Moto - News: Rider SR8: la francese elettrica, che vuole essere... sportiva

Share


Moto elettrica non necessariamente deve significare "ricerca delle superprestazioni per dimostrare alle moto a benzina che vanno più forte", anzi! Il mercato delle moto elettriche, in Europa, sta crescendo di giorno in giorno. Il motivo? Gli incentivi governativi, fanno gola a tutti. Molti passano dunque all'elettrico, anche se non convinti al 100%. Una proposta in ogni caso interessante, è quella del marchio francese Rider, con la sua SR8, una piccola moto sportiva, elettrica.

Rider, distributore di veicoli elettrici a due ruote Go2roues, propone questa SR8, equivalente ad una normale 125 cc a combustione fossile. Se vi aspettate un prezzo allineato però, ci spiace, vi sbagliate. Si parla di 9.249 euro, davvero troppo. Il motore elettrico, eroga una potenza massima di 11 kilowatt, ovvero circa 14,7 cavalli. Non vi aspettate dunque super prestazioni, ma in ogni caso, Rider fa presente che la sua SR8 vanta una velocità massima di quasi 149 km/h, dato che alla fine, non è certo così male.

Il pacco batteria è da 7,2 chilowattora, e l'autonomia dichiarata, piuttosto scarsa, è di circa 121 km. Un po' pochino. Se poi guardiamo alla ricarica, le tempistiche sono davvero proccupanti. Cinque ore e mezza nelle stazioni di ricarica pubbliche o 10 ore con una presa domestica standard. Va però detto, esteticamente, ha "tutte le sue cose". C'è ancora da lavorarci.

Articoli che potrebbero interessarti