Tu sei qui

Decreto Carburanti: arriva la firma di Mattarella

Obbligo di esporre il prezzo medio indicato sul sito del Ministero. Un mese di tempo per adeguarsi, al terzo "errore", la pompa di benzina chiude

Auto - News: Decreto Carburanti: arriva la firma di Mattarella

Share


Arriva una notizia interessante di pochi minuti fa. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha firmato il Decreto Carburanti, decreto che ora sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Da domani, tutto questo sarà in vigore, norme che includono, tra le tante, l'obbligo per i benzinai di esporre alla pompa un cartello che debba indicare il prezzo medio dei carburanti (sarà calcolato di giorno in giorno, dal Ministero per le Imprese). Questo sarà calcolato su base regionale, per essere pubblicato sul sito del Ministero delle Imprese e del Made in Italy. 

Un decreto creato per offrire trasparenza sui prezzi della benzina alla pompa. Si precisa infatti che "la frequenza, le modalità e la tempistica delle comunicazioni" dovranno essere definite con decreto dello stesso ministero "da adottarsi entro 15 giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto". Insomma a conti fatti, i benzinai avranno a disposizione ulteiori 15 giorni per adeguarsi alla cosa. Parliamo naturalmente di tutti, anche le pompe di benzina in autostrada. I gestori che ometteranno tali dati, potranno essere puniti con sanzioni da 500 a 6mila euro. Leggiamo infatti: "Dopo la terza violazione può essere disposta la sospensione dell'attività per un periodo non inferiore ai sette giorni e non superiore ai 90 giorni". Sarà la Guardi di Finanza a supervisionare sulla cosa.

Altra novità, è il bonus di 60 euro per l'abbonamento ai trasporti, per coloro che hanno una soglia reddito di 20mila euro. Parliamo dunque dell'abbonamento del trasporto pubblico locale e ferroviario. Si scende dunque dai precedenti 35mila, agli attuali 20mila. Una stretta, sì, per poter stanziare 100 milioni di euro totali. Naturalmente, il buono sarà nominativo e utilizzabile per un solo abbonamento (non cedibile).

Articoli che potrebbero interessarti