Tu sei qui

Incredibile Sainz: cappotta con l’Audi, fa tornare indietro l’elicottero e riparte

VIDEO – Carlos non si scorderà certamente quanto accaduto nella tappa odierna della Dakar: prima cappotta, poi si va venire a prendere dall’elicottero e infine dice al pilota di fare marcia indietro e riportarlo alla vettura per ripartire

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Carlos Sainz non vincerà l’edizione 45 della Dakar, ma di sicuro la leggenda delle quattro ruote sta gettando il cuore oltre l’ostacolo con la sua Audi. Nella tappa odierna, lo spagnolo ha infatti cappottato al chilometro numero 6 dopo un salto, accusando forti dolori alla schiena, tanto da richiedere l’intervento dell’elisoccorso.

Una volta salito a bordo, mentre si dirigeva all’Ospedale di Riad, Sainz chiesto al pilota di fare marcia indietro e riportarlo nel punto esatto in cui si trovava la vettura. Lo spagnolo ha quindi raggiunto il suo navigatore, attendendo insieme l’assistenza per poi ripartire e portare a termine la nona tappa.   

Ogni anno questa Dakar ci racconta storie davvero uniche.

Articoli che potrebbero interessarti