Tu sei qui

SBK, Lorenzo Zanetti e Broncos Racing Team rinnovano per il CIV Superbike 2023

Nel 2023 Lorenzo Zanetti sarà nuovamente al via del CIV Superbike con la Ducati Panigale V4-R del Broncos Racing Team per la quinta stagione consecutiva: parte l'assalto al titolo tricolore

SBK: Lorenzo Zanetti e Broncos Racing Team rinnovano per il CIV Superbike 2023

Share


Da diversi anni a questa parte, Lorenzo Zanetti e il Broncos Racing Team rappresentano una certezza del CIV Superbike. Sempre mediante l'utilizzo di una performante Panigale V4-R preparata ad hoc, il binomio ha confermato a più riprese il proprio valore, dimostrandosi spesso e volentieri in grado di spezzare l'egemonia del pluricampione italiano Michele Pirro. Con il 2023 ormai alle porte, in data odierna è giunta l'ufficialità che il motociclista bresciano proseguirà il sodalizio con la formazione di Luca Conforti nella massima serie nazionale per la quinta stagione consecutiva.

Zanetti avanti con Broncos

Entrato a far parte del Broncos Racing Team sul finire del 2018, da allora Lorenzo Zanetti si è tolto numerose soddisfazioni, vedi la vittoria di Imola dello scorso anno dopo un lungo triennio di digiuno, oltre ai terzi posti in campionato delle stagioni 2019 e 2021. Nonostante un 2022 condizionato in primis dal bruttissimo infortunio rimediato nel round inaugurale di Misano, lo scorso ottobre il Ducatista ha riassaporato il gusto del successo nell'ultima gara stagionale, ancora sul tracciato del Santerno, decisiva per l'assegnazione del titolo tricolore.

Obiettivo titolo

Proprio il recente trionfo di Imola ha dato nuova linfa, a dimostrazione del totale recupero (sia a livello fisico che mentale) di Lorenzo Zanetti. All'interno di un 2023 in cui verosimilmente non mancheranno per lui gli impegni nel Mondiale Endurance FIM EWC e come collaudatore Superbike per Ducati, "Zorro" darà tuttavia la priorità al CIV Superbike per andare all'assalto della tabella tricolore, da sempre uno dei suoi principali obiettivi.

Le parole di Zanetti

"Essendo io ricco di impegni, ho riflettuto sulla scelta di carriera. Voglio completare tutta la serie nazionale, prendendo il via a ogni tappa fissata in calendario - ha affermato Zanetti - l’obiettivo è battagliare al vertice, competendo per il titolo di classe. Ci toglieremo importanti soddisfazioni sportive e professionali, come già fatto dal 2019 ad oggi".

Photo credit: Salvatore Annarumma

Articoli che potrebbero interessarti