Tu sei qui

SBK, VIDEO - Rinaldi: "Nessuno si è mai lamentato per il peso di Pedrosa"

Michael era ovviamente a Bologna per partecipare alla grande festa Ducati: "Sapevo che Alvaro sarebbe stato in lotta per il titolo, ha imparato dal 2019. Io volevo lottare per il podio iridato, ma almeno ho imparato tanto"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Michael Ruben Rinaldi è stato protagonista di una buona stagione nel 2022 in SBK, ma è probabilmente mancata quella incisività che il pilota di Aruba avrebbe voluto per la sua seconda stagione da ufficiale in Ducati. Spesso velocissimo, Rinaldi non è riuscito a lottare ad armi pari con Bautista, Razgatlioglu e Rea, i tre mattatori della stagione, ma ha di certo fatto dei passi in avanti e nel 2023 avrà l'occasione di dimostrare di essere cresciuto e di meritarsi completamente il ruolo di pilota ufficiale in SBK. 

A margine della festa Ducati a Bologna, l'abbiamo intervistato parlando di tanti argomenti, dalla polemica innescata da Redding riguardo il peso minimo, all'arrivo nel 2023 in SBK di nomi pesanti come quelli di Petrucci, Gardner ed Aegerter. Rinaldi ha ammesso di non essersi espresso ai livelli desiderati, ma anche di aver fatto tesoro di esperienza che cercherà di mettere a frutto nella prossima stagione. QUI potete leggere l'intervista integrale, intanto ecco il nostro video realizzato a Bologna. 

Articoli che potrebbero interessarti