Tu sei qui

MotoGP, LIVE Bar Sport alle 19:00 - Carlo Pernat racconta la 'sua' Ducati

VIDEO - Dal debutto in MotoGP con Loris Capirossi, all'avventura con Andrea Iannone fino alla firma di Enea Bastianini con il team ufficiale per il 2023. Carlo ci racconta come è cambiata la Ducati in quasi 20 anni di storia in MotoGP

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Il primo contatto tra Carlo Pernat e la Ducati avvenne nel 2002, quando Loris Capirossi scelse la Casa di Borgo Panigale per debuttare in sella ad un prototipo 4 tempi nel motomondiale dopo aver difeso con le unghie l'onore delle 500 nell'ultima stagione in cui potevano correre assieme al nuovo che avanza. Anni di gioie e dolori, con il titolo sfiorato da Loris nel 2006.

Il secondo 'incontro' tra il nostro Carletto e la Casa italiana avvenne poi con Andrea Iannone, che debuttò in MotoGP in sella ad una Ducati gestita da Pramac per poi guadagnarsi il ruolo di pilota ufficiale al fianco di Andrea Dovizioso. Proprio The Maniac fu il primo a riportare una Desmosedici al successo in Austria nel 2016 al Red Bull Ring dopo anni di difficoltà e grazie al grande progresso tecnico iniziato con Gigi Dall'Igna. 

L'ultima tappa di questo percorso è targata Enea Bastianini, che dopo aver corso nel 2021 con una moto gestita dal fu Team Avintia ha incantato in questa seconda stagione da pilota MotoGP con Gresini, per poi firmare il tanto agognato contratto con la squadra ufficiale Ducati per il 2023, con la prospettiva di andare a formare assieme al campione in carica Pecco Bagnaia un dream team tutto italiano. 

Domani a Bologna si festeggerà la stagione trionfale di Ducati, con il popolo Rosso pronto a riversarsi in quello che per una serata sarà il centro della passione a due ruote. Pernat ne ha insomma viste tantissime nei suoi anni in Ducati e stasera ci racconterà tutta questa bellissima storia, dai primi passo della scorbutica Desmosedici nel 2003 alla vittoria con Iannone, fino alla soddisfazione di aver portato Bastianini nella squadra ufficiale battendo in volata Jorge Martìn. La LIVE sarà trasmessa dalle 19 sul nostro canale YouTube, sulla nostra pagina Facebook e sul nostro canale Twitch ed in studio assieme al nostro Carletto ci saranno Matteo Aglio e Paolo Scalera. 

Ricordate l'appuntamento delle 19, preparate le vostre domande e Stay Tuned!

Articoli che potrebbero interessarti