Tu sei qui

SBK, Niki Tuuli con Triumph nel Mondiale Supersport 2023

Niki Tuuli lascia MV Agusta e passa alla Street Triple RS del team Dynavolt Triumph al fianco di Harry Truelove per il Mondiale Supersport 2023

SBK: Niki Tuuli con Triumph nel Mondiale Supersport 2023

Share


Cambio di casacca per Niki Tuuli in vista della prossima stagione del Mondiale Supersport. Come riportato nel comunicato stampa diramato in data odierna, il pilota finlandese lascia la MV Agusta dopo due anni in cui ha riassaporato il gusto della vittoria lo scorso mese di novembre in quel di Mandalika e, in linea con i rumours trapelati nelle ultime settimane, si appresta a salire sulla Street Triple RS del team Dynavolt Triumph.

Da un tre cilindri ad un altro, con Niki Tuuli (dai trascorsi anche nel CEV e Mondiale Moto2 e nella "vecchia" Coppa del Mondo di MotoE) che per velocità e rendimento rappresenta una certezza al fine di dare seguito ai risultati in crescendo ottenuti dalla casa di Hinckley soprattutto nella seconda parte di questo 2022 (una vittoria e quattro podi) insieme al nostro Stefano Manzi. Leggi QUI le ultime indiscrezioni di mercato sulla Supersport.

Per Tuuli si tratta a tutti gli effetti di un ritorno nella formazione capitanata da Simon Buckmaster, con cui corse fino a metà del 2018 prima del passaggio al Mondiale Moto2 con SIC Racing, allora ancora sotto le insegne PTR e alla guida di una CBR 600RR. Affiancherà il già annunciato Harry Truelove, in arrivo dal British Supersport: "Sono davvero felice di unirmi a Triumph, quest'anno hanno mostrato un ottimo potenziale e credo che la moto possa ancora crescere molto - ha affermato Tuuli - le tre cilindri si adattano al mio stile di guida, quindi le aspettative sono di fare bene. Sento di poter dare molto di più rispetto a quanto fatto fino ad oggi".

Articoli che potrebbero interessarti