Tu sei qui

SBK, L’America chiama: Ducati tenta Fores con la Panigale V2 in SuperSport

Dopo aver concluso l’esperienza con Barni in Superbike, lo spagnolo potrebbe valutare una ripartenza dagli Stati Uniti in sella alla Ducati campione della categoria

SBK: L’America chiama: Ducati tenta Fores con la Panigale V2 in SuperSport

L’abbiamo visto nel Mondiale Endurance, in seguito in quello Superbike, dove ha raccolto il testimone lasciato da Luca Bernardi nel team Barni. Il 2023 di Xavi Forés sarà però lontano dal Mondiale, perché la squadra di Marco Barnabò ha deciso di puntare sulle qualità di Danilo Petrucci.

Al momento lo spagnolo è senza una sella per la prossima stagione, ma sul piatto ha una possibilità che intriga, rappresentata dalla SuperSport nel MotoAmerica. A quanto pare il team Ducati Warhorse ha sondato la pista che porta a Xavi, vedendo in lui il possibile sostituto di Josh Herrin.

Come ben sappiamo, il pilota americano, vincitore della categoria, molto probabilmente sbarcherà nella top class al posto di Danilo Petrucci, lasciando così libera la sella della V2. La squadra statunitense ha quindi messo nel mirino Forés, a cui spetta la scelta di accettare o meno.    

 

Articoli che potrebbero interessarti

 
Privacy Policy