Tu sei qui

Retrofit Vespa: Pinasco ti fornisce il kit per la trasformazione elettrica

Grazie ad Eureka di Pinasco, la Vespa può essere trasformata in elettrica. Tra blasfèma e futuro

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Elettrificare la Vespa? Ora è possibile, grazie a Pinasco, che offre il kit Eureka. L'idea all'azienda padovana, è arrivata grazie a Max Ratano, un meccanico artigiano di alto livello. Dopo appena tre anni, Pinasco ha evoluto l'idea del retrofit, un kit che nasce dalla collaborazione con i tedeschi di Crank-e, azienda tedesca che da tempo elettrifica Vespa ed Ape.

Con i kit di conversione crank-e - racconta l’azienda tedesca - , qualsiasi Vespa classica può essere convertita in una moderna elettrica. Questo rende la Vespa più rispettosa dell’ambiente senza modificare l’aspetto e il suo valore. La nostra filosofia è quella di mantenere il cambio manuale della Vespa base per migliorare il feeling e la guida dove serve“.

L'autonomia? 50 km

Tornando a parlare del kit Eureka, abbiamo un motore brushless da 3 kW. La velocità massima è così di 45 km/h. Non essendoci carburante, le batterie trovano posto proprio qui, dove c'era l’ex serbatoio. Questi accumulatori, consentono un’autonomia massima di circa 50 km. Per la ricarica completa, occorrono circa quattro ore tramite una presa da 220 V. Come potrete intuire dunque, la Vespa con il kit Pinasco è dedicata ad un utilizzo meramente urbano.

Articoli che potrebbero interessarti