Tu sei qui

KTM RC 990: le foto spia della nuova supersportiva austriaca

La nuova KTM RC 990 è stata fotografata durante i collaudi. Il telaio è a traliccio ed il motore è di 990 cc. Ecco la prossima "bomba" della casa di Mattighofen

Moto - News: KTM RC 990: le foto spia della nuova supersportiva austriaca

Share


Sono bastati appena 2 minuti e 38 secondi per "bruciare" le 200 moto promesse da KTM. Parliamo della RC 8C, moto che molti di noi abbiamo sognato. Ma la versione stradale? Qualcuno ha provato ad immaginarla (qui trovate il teaser), ma ha... sbagliato! I colleghi tedeschi di Motorradonline.de, l'hanno beccata durante i collaudi. Potrebbe chiamarci KTM RC 990, ed ecco cosa sappiamo e cosa ci aspettiamo sulla nuova supersportiva della Casa di Mattighofen.

Motore da 990 cc

Iniziamo dalla parte più importante, il motore. Naturalmente rispetterà le nuove normative anti-inquinamento Euro 5+, e dovrebbe derivare dal propulsore che equipaggia le RC8C/890 Duke. La serie 890, offre 115 CV. Ci si aspetta dunque qualcosina in più, visto che la RC 8C ne ha 135. Naturalmente questa nuova supersportiva, potrebbe essere l'inizio anche di una futura naked, la 990 Duke, ma stiamo già andando troppo avanti. Il telaio è naturalmente a traliccio, semi coperto da una carenatura. C'è un family feeling nella parte anteriore con le altre RC, ma la forma del fanale è molto più moderna. Nuovo il telaietto posteriore, così come il forcellone, rigorosamente in alluminio. Le sospensioni, saranno sicuramente le solite WP. Notiamo poi all'anteriore delle pinze Brembo Stylema che lavorano su dischi da 320 mm. I semimanubri, sono posti sotto la piastra di sterzo.

A livello di elettronica, la nuova KTM RC 990 dovrebbe derivare dalla 890. Facile aspettarsi ausuli quali il controllo della derapata, il traction control, il cornering ABS, il controllo di stabilità e l'anti-impennata. La strumentazione vede ovviamente un display TFT di dimensioni importanti. Non ci sono (futili) appendici aerodinamiche, mentre le pedane passeggero sono ancora in fase di collaudo, visto che sono ancora regolabili. Ducati Panigale V2 e la MV-Agusta F3-800. sono avvisate!

Articoli che potrebbero interessarti