Tu sei qui

SBK, Rea rompe l'attesa a Jerez: scende in pista e rifila mezzo secondo a Redding

I TEMPI ALLE 14 - Kawasaki ha aspettato il pomeriggio per dare il via alle danze con Johnny che si è subito preso il comando davanti a Scott poi Lowes e Sykes

SBK: Rea rompe l'attesa a Jerez: scende in pista e rifila mezzo secondo a Redding

Share


I piloti Kawasaki sono rimasti fermi tutta la mattina a Jerez nella speranza di un miglioramento delle condizioni meteo. A causa della pioggia caduta nella notte, stamani l’asfalto si presentava bagnato e allora meglio rimanere ai box.

Nel pomeriggio, verso le ore 14, i motori delle ZX-10RR si sono però accesi e Johnny Rea ha fissato subito il riferimento in 1’41”298, rifilando mezzo secondo alla BMW di Scott Redding, che stamani aveva comunque realizzato oltre venti tornate sul bagnato.

Al terzo posto si inserisce quindi Alex Lowes poi Tom Sykes, alla prima con i colori Puccetti. Ricordiamo che la giornata si concluderà alle ore 18.

Articoli che potrebbero interessarti