Tu sei qui

SBK, Jason O'Halloran rinnova con McAMS Yamaha per il British Superbike 2023

Quinto classificato nella stagione appena trascorsa, Jason O'Halloran prenderà parte al British Superbike 2023 con McAMS Yamaha per il quinto anno consecutivo. Nel segno della costanza per puntare al titolo

SBK: Jason O'Halloran rinnova con McAMS Yamaha per il British Superbike 2023

Share


Jason O'Halloran è prossimo a vivere la sua nona stagione in pianta stabile nel British Superbike, la quinta consecutiva da portacolori McAMS Yamaha. Quinto classificato quest'anno, nel 2023 l'australiano darà seguito al sodalizio con la squadra capitanata da Steve Rodgers, in atto dal 2019 a questa parte dopo una prolungata militanza in Honda Racing UK. Alla guida di una delle due R1, andrà a caccia di quel titolo BSB inseguito da una carriera.

O'Halloran rinnova

Nell'ultimo quadriennio Jason O'Halloran e il team McAMS Yamaha si sono rivelati il binomio più prolifico del British Superbike, con 21 vittorie e 47 podi all'attivo. Numeri impressionanti che, tuttavia, non lo hanno mai insignito del titolo di campione della serie. Vicecampione 2020 lottando sino alla finalissima di Brands Hatch con il connazionale Josh Brookes, passando per il crollo verticale avvenuto in pieno Showdown 2021 quando si trovava in testa al campionato da mattatore indiscusso della Regular Season.

Assalto al titolo

Potendo contare su una serie di aggiornamenti tecnici che saranno disponibili sulla propria Yamaha R1 a partire dai primi test pre-stagionali, l'anno venturo O'Halloran rinnoverà l'assalto alla corona del British Superbike: "Decidere di continuare con McAMS Yamaha è stata una scelta abbastanza semplice. Sono uno squadra con cui mi sento a mio agio e sappiamo che possiamo ambire al titolo come fatto nei precedenti tre anni. Il 2022 non si è concluso come volevamo, ma abbiamo acquisito maggiori conoscenze per essere ancora più forti nel 2023. Sono previsti sviluppi provenienti dal Mondiale Superbike, quindi continueremo a spingere per cercare di raggiungere il nostro obiettivo e diventare campioni", ha ammesso il 34enne che (salvo imprevisti) verrà affiancato di nuovo dal Campione 2021 Tarran Mackenzie.

Articoli che potrebbero interessarti