Tu sei qui

Davinci Motor: a Eicma 2022, il debutto della 'supersportiva' elettrica DC100

350 Km di autonomia, il proprio smartphone come dashboard, e prezzi a partire da 26.000 euro. Davinci Motor entra nel mercato europeo con DC110

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Davinci Motor, produttore cinese in rapida crescita di moto elettriche robotizzate dalle alte prestazioni, ha svelato i piani di espansione nel mercato europeo con il lancio del nuovo DC100 ad Eicma 2022, la fiera mondiale delle motociclette tenutasi a Milano dall’8 al 13 di Novembre. "Siamo entusiasti del lancio ufficiale nel mercato europeo, strategicamente importante per Davinci", ha affermato Rosanna Libia, Business Manager Internazionale dell’azienda. "Siamo orgogliosi di presentare il nostro marchio insieme al D100, simbolo della nostra maestria e innovazione nella ricerca e sviluppo".

Il tuo smartphone diventa la strumentazione

Davinci Motor ha lanciato per la prima volta il DC100 nel luglio 2021 nel mercato cinese prima di aprire il suo primo stabilimento di produzione a Zibo, in Cina, nell'agosto di quest'anno, con il D100 già messo in produzione di prova. Davinci Motor mira a portare agli utenti un'esperienza di guida più semplice e sicura. Il D100 è stato progettato come una soluzione di mobilità che raggiunge un perfetto equilibrio tra accelerazione, velocità e autonomia. Utilizzando l'app Davinci, i nuovi utenti possono rapidamente comprendere le funzionalità innovative del veicolo. Una volta posizionato il proprio smartphone sul supporto del telefono, questo funge da dashboard interattiva, diventando uno strumento di navigazione e fornendo informazioni come lo stato del veicolo, l'autonomia residua, e i dettagli sulla posizione, per citarne alcuni.

Davinci Motor ha lavorato sodo per semplificare i controlli del D100. Il sistema di controllo intelligente integra perfettamente più componenti, offrendo allo stesso tempo un'accelerazione istantanea e adattabile, combinata con controlli intuitivi. Il sistema fluido di avanzamento e retromarcia, l'assistenza in salita e in discesa aiutano il rider a controllare il veicolo e forniscono una velocità massima di 5 km/h e 7 km/h grazie alle capacità di percezione del robot a due ruote D100. "Il D100 segna una nuova era per la mobilità elettrica", ha aggiunto Rosanna Libia. "Il nostro team di ricerca e sviluppo ha creato un nuovo design combinato con una nuova tecnologia e una nuova esperienza di guida per tutti gli utenti. Siamo curiosi di vedere cosa succederà".

Il propulsore sviluppa una potenza massima di 100 kW ed è alimentato da una batteria da 17,7 kWh. L’accelerazione? Da 0 a100 km/h in appena 3 secondi, per una velocità massima di 200 km/h. L’autonomia dichiarata dall'azienda cinese è di 350 km. Gli ordini, in prevendita per il D100 sono attivi, ed il prezzo è di 26.000 euro. Le consegne per coloro che versano un acconto sono previste tra il secondo e il terzo trimestre del prossimo anno. Inoltre, Davinci Motor sta preparando le basi per aprire il suo primo showroom e hub centrale in Europa.

Il video QUI al minuto 7:50

Articoli che potrebbero interessarti