Tu sei qui

SBK, Bautista-Ducati: il sogno Mondiale è sempre più vicino a Mandalika

LE COMBINAZIONI - Dopo Gara 1 Alvaro ha 77 punti di vantaggio su Toprak e domenica potrebbe essere il gran giorno per la festa. Il turco resta l’ultimo rivale, mentre Rea è aritmeticamente tagliato fuori dai giochi

SBK: Bautista-Ducati: il sogno Mondiale è sempre più vicino a Mandalika

Share


Alvaro Bautista è ad un passo dal titolo Superbike con la Ducati. Nonostante la vittoria di Toprak in Gara  1, lo spagnolo ha ben 77 lunghezze sul portacolori Yamaha. Per vincere domenica il titolo, Alvaro deve lasciare Mandalika con 62 punti nei confronti del diretto rivale.

Razgatlioglu è l’unico ancora in grado di poter scombinare i piani, perché dopo il terzo posto di oggi in Gara 1, Johnny Rea e la Kawasaki sono aritmeticamente tagliati fuori.

Vediamo di seguito quelle che potrebbero essere le combinazione per domenica.

- Se Alvaro dovesse vincere la Superpole Race e Toprak finire ottavo o peggio, lo spagnolo sarebbe campione del mondo già domenica mattina a Mandalika.

- Qualora Toprak dovesse vincere sia la Superpole Race che Gara 2, a Bautista basterebbe un terzo posto in entrambe le manche per laurearsi campione del mondo.

- Se Bautista dovesse vincere Gara 2 sarebbe campione del mondo a prescindere da qualunque altro tipo di risultato ottenuto da Toprak.

 

Articoli che potrebbero interessarti