Tu sei qui

MotoE, Casadei e Spinelli: coppia italiana per Pons sulle Ducati elettriche

Mattia è stato riconfermato in squadra dopo il 4° posto di quest'anno e punterà al titolo, Nicholas nel 2023 debutterà nel Mondiale MotoE

MotoE: Casadei e Spinelli: coppia italiana per Pons sulle Ducati elettriche

Share


Dalla prossima stagione, la MotoE diventerà Campionato del Mondo con 16 gare in 8 circuiti diversi, con la pista francese di Le Mans come sede della prima gara. Ducati sarà il fornitore ufficiale di tutte le moto elettriche, sostituendo Energica. Pons Racing, per la prossima stagione, schiererà nel suo team il riconfermato Mattia Casadei e Nicholas Spinelli, che farà il suo debutto in MotoE.

Casadei ha concluso questa stagione al 4° posto, ottenendo 7 podi, 2 vittorie e 2 pole position. Nicholas Spinelli ha 21 anni e arriva dal Campionato Italiano Supersport, di cui è stato il vincitore nel 2022 (leggi QUI l'approfondimento). Inoltre,  ha conquistato due titoli del Campionato italiano Moto3 e due secondi posti nella stessa categoria.

Mattia Casadei ha dichiarato: "sono molto contento di continuare con Pons Racing. Quest'anno mi sono sentito molto a mio agio e abbiamo ottenuto ottimi risultati, abbiamo avuto anche un po' di sfortuna, ma siamo stati molto veloci. Credo che la prossima stagione saremo molto competitivi e questo perché mi sento molto a mio agio con la squadra, siamo una famiglia e non vedo l'ora di iniziare. L'obiettivo è lottare per il campionato e divertirsi, quindi posso solo ringraziare Sito e gli sponsor per la loro fiducia. Sono molto felice".

Nicholas Spinelli ha detto: "sono molto felice di unirmi a Pons Racing in MotoE, sarà la mia prima stagione nel Campionato del Mondo. Sono molto curioso di vedere come andrà questa avventura, ma iniziare con una squadra come questa mi dà molta fiducia, è una delle più forti del campionato. Li ringrazio per l'opportunità e non vedo l'ora di lavorare insieme".

Articoli che potrebbero interessarti