Tu sei qui

Moto3, GP Valencia: Guevara batte Oncu in volata e vince l’ultima gara

Il Campione del Mondo saluta la categoria strappando il successo al turco sotto alla bandiera a scacchi. Completa il podio Garcia, che precede Foggia

Moto3: GP Valencia: Guevara batte Oncu in volata e vince l’ultima gara

Share


Il team Aspar piglia tutto in Moto3, conquistando il titolo costruttori con GasGas, il titolo piloti e di best team e anche l’ultima gara della stagione, con Izan Guevara che si è preso il successo nel GP di Valencia, prima del salto in Moto2. Una gara condotta alla perfezione dal Campione del Mondo, che è riuscito a negare a Deniz Oncu il primo successo nella categoria, transitando per primo sotto alla bandiera a scacchi.

Scattato dalla pole position, il pilota spagnolo ha tentato da subito di fare selezione, girando sin dal primo passaggio sul piede dell’1’38”7. Un ritmo forsennato che gli ha permesso di sgranare il gruppo già nelle fasi iniziali, arrivando al sesto giro con il solo Oncu capace di tenere il ritmo del capo-classifica, siglando anche il nuovo giro veloce in gara in 1’38”790. Deniz ha accarezzato fino all’ultimo il sogno di centrare la sua prima affermazione in Moto3 sotto agli occhi del clan turco (Sofuoglu, Razgatlioglu e il gemello Can) che lo osservava dal box Tech3. Dopo aver seguito Guevara come un’ombra per tutta la corsa, il pilota turco ha sferrato l’attacco nel corso dell’ultimo giro per poi arrendersi sotto alla bandiera a scacchi, a causa di una staccata non perfetta all’ultima curva, che ha permesso a Guevara di vincere in volata.

Completa il podio Sergio Garcia, che si prende il secondo posto in campionato precedendo Dennis Foggia, bravo a risalire nelle fasi finali della corsa e strappare la quarta posizione ad Ayumu Sasaki, che chiude in Top5 l’ultima gara del Max Racing Team. Sesta piazza per Adrian Fernandez, seguito da David Munoz e il nuovo Rookie of the Year, Diogo Moreira, ottavo nonostante un Long Lap Penalty. Completano la Top10 Ryusei Yamanaka e Daniel Holgado.

A punti anche Andrea Migno, che chiude 15° la sua ultima gara in Moto3, precedendo Nicola Fabio Carraro (16°), Elia Bartolini (17°) e la wild card Filippo Farioli, 19° alle spalle di David Alonso, sostituto dell’infortunato Stefano Nepa. Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, è stata una gara difficile per Alberto Surra, 29° e ultimo, mentre Riccardo Rossi è scivolato in Curva 6  nel corso del 9° giro, quando occupava la 12esima posizione.

La classifica

Articoli che potrebbero interessarti