Tu sei qui

Moto2, Valencia: Acosta si conferma nella FP3, Dalla Porta e Pasini in Q2

Pedro Acosta comanda anche la terza sessione di prove libere della Moto2 a Valencia, seguono il capo-classifica di campionato Augusto Fernandez ed Aron Canet. Ai Ogura è 7° davanti a Lorenzo Dalla Porta, 11° Mattia Pasini

Moto2: Valencia: Acosta si conferma nella FP3, Dalla Porta e Pasini in Q2

Share


Nell'ultimo fine settimana della stagione 2022 tutte le attenzioni sono rivolte alla lotta-a-due per il titolo mondiale della Moto2, ma al termine delle tre sessioni di prove libere al Ricardo Tormo di Valencia a comandare le operazioni è Pedro Acosta. Invischiato con il connazionale Alonso Lopez nella sfida per il riconoscimento di "Rookie of the Year", come accaduto ieri pomeriggio il giovanissimo spagnolo di Red Bull KTM Ajo ha dettato il passo anche nella FP3 di questa mattina con il tempo di 1'34"592.

Il capo-classifica di campionato Augusto Fernandez è però subito dietro, staccato di soli 66 millesimi dal compagno di squadra, mentre il diretto rivale Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) ha chiuso in settima posizione. Ad altri sei millesimi c'è Aron Canet (Flexbox HP40), il quale si è messo alle spalle proprio Alonso Lopez e Jake Dixon, con Fermin Aldeguer in sesta posizione sulla seconda Speed Up/Boscoscuro.

In un turno che in avvio ha visto Celestino Vietti (poi 17°) finire mestamente a terra alla curva intitolata a Doohan, Lorenzo Dalla Porta e il rientrante Mattia Pasini (chiamato a sostituire l'infortunato Barry Baltus in casa RW Racing) si sono assicurati il lasciapassare per il decisivo Q2 delle qualifiche ufficiali del primo pomeriggio, rispettivamente in ottava e 11esima posizione. All'interno della top-10 si sono inseriti Albert Arenas (9°) e Cameron Beaubier (10°). Fuori dalla top-14 invece Tony Arbolino, non andato oltre il 18esimo crono.

COMBINATA LIBERE:

Articoli che potrebbero interessarti