Tu sei qui

Ducati, storia di un Mito italiano

Questo è il racconto di un’azienda italiana, delle sue creazioni e delle sue sfide, tra battaglie, successi e modelli iconici che accendono l’anima e il cuore dei motociclisti sulle strade di tutto il mondo

Moto - News: Ducati, storia di un Mito italiano

Share


In Italia esistono due grandi rosse nel mondo dei motori: la Ferrari e la Ducati. La casa di Borgo Panigale è la regina indiscussa delle due ruote, di cui è diventata simbolo di eccellenza, ingegneria e velocità. Un marchio di successo che, dall’Emilia di inizio Novecento, è andato alla conquista del mondo, sia nei mercati che sulle piste. Ma non è stato sempre così. La Ducati, infatti, è la vicenda di una famiglia che, passando tra i turbini della storia, dal nulla inventa qualcosa di imprevisto: una moto che avrebbe fatto correre e sognare milioni di persone. Questo è il racconto di un’azienda italiana, delle sue creazioni e delle sue sfide, tra battaglie, successi e modelli iconici che accendono l’anima e il cuore dei motociclisti sulle strade di tutto il mondo.

Alessandro Ruta è nato a Milano nel 1982. Vive tra l’Italia e Bilbao, nei Paesi Baschi. Giornalista, ha lavorato alla «Gazzetta dello Sport» e a Mediaset. Per Diarkos ha pubblicato Leo Messi. La Pulce (2019), Francesco Totti. Solo un capitano (2020), Marilyn Monroe. Voglio solo essere meravigliosa (2020) e Audrey Hepburn. La farfalla di ferro (2021).

Ducati: storia di un Mito italiano

Articoli che potrebbero interessarti