Tu sei qui

Honda PCX 125 2023: piccole modifiche ed una nuova colorazione

Il "piccolo" Honda PCX 125 riceve per il 2023 il nuovo colore denominato ‘Pearl Jupiter Gray’. Non mancano modifiche estetiche alle altre colorazioni

Moto - Scooter: Honda PCX 125 2023: piccole modifiche ed una nuova colorazione

Share


Il 2021 è stato l'anno del rinnovamento di uno scooter da sempre apprezzatissimo dal pubblico di tutta Europa, l'Honda PCX125. In quell'anno, lo scooter si è evoluto grazie ad una nuova freschezza stilistica che ne ha esaltato le linee futuristiche. Non sono mancate delle nuove pratiche dotazioni quali vano sottosella più ampio, presa di ricarica USB di tipo C e Smart-Key. Il nuovissimo motore eSP+ (enhanced Smart Power Plus) monoalbero a quattro valvole raffreddato a liquido, più potente e più pulito, sempre con Start&Stop, è poi stato abbinato al controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control). Da non sottovalutare poi, anche la riprogettazione del telaio a doppia culla, con sospensioni dalla maggiore escursione al posteriore e pneumatici maggiorati. Naturalmente, già nel 2021, il nuovo PCX 125 era omolgato Euro5.

Per il 2023, cosa c'è di nuovo? Intanto, vi diciamo che la Casa giapponese ha confermato le due colorazioni ‘Mat Galaxy Black Metallic’ e ‘Pearl Jasmine White’. Per il 2023 però, entrambe presentano però logo, forcellone e maniglione passeggero di colore nero. La novità, invece, è il colore ‘Pearl Jupiter Gray’, tinta decisamente più "modaiola" e che potete vedere in copertina.

Vi ricordiamo che motore è il monoalbero enhanced Smart Power (eSP+) a quattro valvole raffreddato a liquido, in grado di erogare 12,5 CV (9,2 kW) di potenza a 8.750 giri/min e una coppia massima di 11,8 Nm a 6.500 giri/min. La cosa più importante da citare però, è la voce dei consumi, di 47,6 km/l nel ciclo medio WMTC, che, uniti al serbatoio da 8,1 litri offrono un’autonomia di ben 385 km con un pieno di benzina.

Articoli che potrebbero interessarti