Tu sei qui

MotoGP, Max Biaggi in ascensore con la sua bella: eccolo con la Honda NSR250

Il Corsaro ha aggiunto una vecchia amica alla sua collezione privata: la moto Factory con cui corse in 250 nel 1993

MotoGP: Max Biaggi in ascensore con la sua bella: eccolo con la Honda NSR250

Share


È stato un Halloween decisamente dolce quello di Max Biaggi, ma non per via delle caramelle. Nella giornata di ieri, l’ex pilota romano ha infatti aperto le porte della sua collezione personale a una new entry: la NSR250 #5 del team Rothmans Honda

Proprio la moto che il Corsaro ereditò da Luca Cadalora nel 1993, quando si unì alla squadra di Erv Kanemoto per sostituire il campione uscente della 250. Un’annata conclusa al quarto posto della classifica generale - con una vittoria nel Gran Premio di Catalogna, due secondi posti e due terzi - prima di tornare in Aprilia, per conquistare tre dei suoi quattro titoli nella quarta di litro.

“Direzione piano 9. In ascensore con la mia bella. Una nuova moto per la mia collezione: la Honda NSR250”  ha scritto Biaggi su Instagram, documentando con delle storie l’ingresso della nuova arrivata, che non sembra aver minimamente risentito del passare del tempo. Avvolta dalla sua iconica livrea Rothmans bianca e blu, con il caratteristico numero nero su fondo giallo, la Honda sa ancora fare le fusa, come ha dimostrato Biaggi deliziando i vicini con il sound della sua nuova vecchia amica.

Articoli che potrebbero interessarti