Tu sei qui

MotoGP, Zarco davanti a Miller in FP1 a Phillip Island: 3° Alex Marquez, Quartararo 12°

Johann e Jack regalano la doppietta alla Ducati nella prima sessione di libere in Australia, con Alex terzo a sorpresa. Aleix Espargarò chiude 5° su Bastianini e Marc Marquez. 8° Bagnaia, lontano Quartararo

MotoGP: Zarco davanti a Miller in FP1 a Phillip Island: 3° Alex Marquez, Quartararo 12°

Share


01:45 - Si chiude qui la nostra cronaca LIVE della prima sessione di libere a Pihllip Island, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 5:10 per la seconda LIVE di giornata con la FP2, Stay Tuned!

01:42 - Johann Zarco si prende il miglior tempo in questa FP1 di Phillip Island, davanti a Miller ed Alex Marquez, autore di un ottimo tempo proprio nel finale. 

01:40 - Sventola la bandiera a scacchi, Espargarò sale al 3° posto adesso. Zarco di piazza davanti a tutti ora. 

01:38 - Altro passo in avanti di Aleix Espargarò, ma anche gli altri si migliorano e resta 5°. Rins ora è 2° davanti a Zarco e Marc Marquez. Tanti caschi rossi adesso. 

01:36 - Jack Miller si piazza davanti a tutti! Anche Aleix Espargarò fa un bel tempo ed ora è 5° davanti a Rins. 

01:33 - Fabio Quartararo si migliora ma resta in 3a posizione alle spalle della coppia Honda. Ultimi 5 minuti di queste libere!

01:31 - In questa immagine onboard, si notano le alette presenti sul codino della Honda di Marc Marquez. 

01:29 - Balzo in avanti per Bastianini, ora 9° alle spalle di Martìn. Ecco la classifica quando mancano 10 minuti alla fine della sessione. 

01:26 - Bagnaia è settimo adesso, Pecco non è solito spingere subito al massimo nella prima sessione di libere e di certo il freddo di Phillip Island non crea le condizioni ideali per prendersi troppi rischi in questo momento. 

01:24 - Due Honda davanti a tutti in questo momento, con Pol Espargarò che si va a piazzare alle spalle di Marc Marquez. Miller 3° adesso. Solo 15° Aleix Espargarò, davanti ad Enea Bastianini. 

01:23 - Marquez si piazza davanti a tutti, primo pilota ad abbattere il muro del 1'31. 

01:22 - Caschi rossi per Marquez nei primi settori. 

01:20 - Marc Marquez risale in classifica fino al 2° posto. Lo spagnolo sembra decisamente a proprio agio a Phillip Island, pista che ha sempre interpretato in modo magistrale. 

01:18 - La classifica qundo mancano poco più di 20 minuti al termine di questa prima sessione di libere. 

01:15 - Vinales sale al 5° posto. Sua la pole nell'ultima gara corsa a Phillip Island. Maverick cadde poi nell'ultimo giro mentre era in lotta con Marc Marquez. 

01:14 - I tempi continuano ad essere abbastanza lontani dai migliori riferimenti. Il record del tracciato è quello di Jorge Lorenzo, che con la Yamaha riuscì a girare in poco più di 1'27, mentre per ora siamo a circa 4 secondi da quel tempo. 

01:12 - Paolo Ciabatti ha speso parole bellissime in ricordo di Giovanni Di Pillo ai microfoni dei colleghi di Sky Sport. Alcune persone nella vita riescono a lasciare un segno. Giovanni ci è senza dubbio riuscito. 

01:11 - Quartararo si piazza nuovamente davanti a tutti. Anche Vinales entra in top ten adesso. 

01:09 - Ed ecco il vero re di Phillip Island!

01:07 - Ora Bezzecchi si piazza davanti a tutti, mentre Quartararo sta contuinuando a spingere. Adesso è ad appena 5 millesoni da Bezzecchi, che adesso conduce le danze. 

01:05 - 35 minuti alla bandiera a scacchi, con Pol Espargarò che sale di nuovo in vetta, ecco la classifica. 

01:03 - Fabio Quartararo si piazza davanti a tutti adesso, con Bezzecchi che sale al secondo posto. Marco già veloce su una pista inedita per lui con la MotoGP. Quartararo segna altri caschi rossi. 

01:01 - Pol Espargarò è il migliore al momento, ma i piloti stanno tutti familiarizzando con le condizioni dell'asfalto ed anche con un vento abbastanza forte che soffia sul tracciato. Rins secondo adesso davanti a Bezzecchi, rookie in MotoGP in Australia. Ecco perché era stata esposta una bandiera gialla al secondo settore!

00:59 - Ricordiamo che Taka Nakagami non sarà in pista anche in questo weekend e sarà nuovamente sostituito da Nagashima. 

00:57 - Sul codino delle Honda è spuntata una coppia di alette che ricordano molto da vicino quelle utilizzate da Aprilia. Tra poco le prime immagini. 

00:56 - La shoulder cam è montata sulla spalla di Fabio Quartararo.

00:55 - Semaforo verde in pitlane, scatta la FP1 in Australia. 

00:52 - Fabio Quartararo ha deciso di affrontare il freddo di Phillip Island con un cappello decisamente invernale!

00:51 - Per fortuna la pioggia ha risparmiato il cielo di Phillip Island in questa prima sessione di libere. La temperatura è molto bassa, e sul tracciato ci sono ancora alcune chiazze di umido a centro curva che potrebbero influenzare non poco i piloti. 

00:50 - Buongiorno Phillip Islaaaand. Ecco, vogliamo iniziare questa cronaca LIVE dedicandola tutta a Giovanni Di Pillo, che oggi ci ha purtroppo lasciati. E' stato un privilegio ascoltare le tue cronache, provare tutte le emozioni che hai saputo raccontare nel tuo modo unico ed inimitabile. Ciao Gio. 

Impostate la sveglia perché questo fine settimana si dormirà davvero poco, ma siamo certi che ne varrà la pena. La MotoGP corre in Australia, sul magnifico circuito di Phillip Island, bagnato dalle onde dell'oceano e pronto a fare da palcoscenico alla terz'ultima tappa di un mondiale ancora in bilico. Davanti a tutti ci sono Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia, divisi da appena due punti dopo il passo falso del francese a Buriram sul bagnato. Uno scenario che tra l'altro rischia di ripetersi in questo fine settimana con le previsioni che parlano di pioggia prevista almeno venerdì e sabato. 

In classifica generale però ci sono ancora altri tre piloti che sono perfettamente in gioco per tentare l'assalto alla corona iridata e sono Aleix Espargarò, Enea Bastianini e Jack Miller. Lo spagnolo di Aprilia è a -20 da Quartararo, mentre Enea e Jack sono rispettivamente a 39 e 40 punti dal capoclassifica. La matematica li tiene in partita e soprattutto basterebbe un errore di Pecco o Fabio per proiettare anche questi tre piloti nella volata finale di Valencia. 

La pista australiana sulla carta dovrebbe essere favorevole alla Yamaha, ma quest'anno abbiamo già visto come fosse difficile predire i valori in campo, per cui partiranno tutti da un foglio bianco, con la variabile di non aver corso a Phillip Island nel 2020 e 2021, il che metterà le squadre nella condizione di dover fare un grande lavoro per cercare di trovare velocemente l'assetto alle moto, che rispetto a due anni fa sono profondamente cambiate. Come sempre, sarà un osservato speciale Marc Marquez, che a Phillip Island è stato sempre velocissimo e sembra essere quasi tornato allo stato di forma ideale. 

La nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP scatterà alle 00:50, Stay Tuned!

Articoli che potrebbero interessarti