Tu sei qui

SBK, ULTIM’ORA - Victor Steeman non ce l’ha fatta: è morto a Faro

Il pilota olandese, vittima dell’incidente sabato in Gara 1 nella SSP300, è deceduto in serata all’Ospedale di Faro. La famiglia ha autorizzato alla donazione degli organi

SBK: ULTIM’ORA - Victor Steeman non ce l’ha fatta: è morto a Faro

La notizia è arrivata pochi minuti fa: Victor Steeman non ce l’ha fatta. A seguito dell’incidente di sabato in Gara 1 della SSP330, il pilota olandese è deceduto all’Ospedale di Faro, dove fino all’ultimo ha lottato per la vita. Come ben ricordiamo, il pilota è finito a terra alla curva 13, venendo investito e colpito alla testa dall'incolpevole Perez Gonzalez.

Le condizioni di salute si sono rivale subito critiche, tanto che il pilota è stato elitrasportato all'Ospedale di Faro, dove è stato riscontrato un politrauma e un trauma cranico. Dopo aver lottato per 72 ore, è arrivata la triste notizia della scomparsa diramata da Dorna. 

In merito all’accaduto, la famiglia di Victor ha voluto rilasciare una nota: “Quello che un genitore teme, quando un figlio corre in moto, purtroppo è accaduto. Il nostro Victor non ha potuto vincere quest’ultima gara. Nonostante l'insopportabile perdita e il dolore, siamo estremamente orgogliosi di condividere con voi che il nostro eroe  è stato in grado di salvare altre 5 persone donando i suoi organi. Vorremmo ringraziare tutti per il modo in cui avete vissuto con noi questi ultimi giorni. Il nostro Victor ci mancherà moltissimo".

Ricordiamo che in questa stagione il giovane olandese si stava giocando all'ultimo round di Portimao il titolo della SuperSport 300 contro Alvaro Diaz. Alla famiglia di Victor e i suoi cari, le nostre più sentite condoglianze. 

Articoli che potrebbero interessarti