Tu sei qui

Alessio Finello con DMR Racing nella finale del CIV SBK a Imola

Questo fine settimana Alessio Finello salirà sulla seconda Honda di DMR Racing nell'ultimo atto della stagione del CIV Superbike a Imola, prendendo il posto di Matteo Giacomazzo 

SBK: Alessio Finello con DMR Racing nella finale del CIV SBK a Imola

Share


Titolo ancora in palio con il capo-classifica di campionato Michele Pirro in vantaggio di 36 punti nei confronti di Alessandro Delbianco, ma anche delle interessanti novità nel box DMR Racing contribuiscono a mettere pepe sull'ultimo atto stagionale del CIV Superbike 2022. Questo fine settimana toccherà ad Alessio Finello portare in pista la seconda CBR 1000 RR-R della struttura capitanata da Walter Durigon all'Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Impegnato quest'anno nella Coppa del Mondo di MotoE, il giovane piemontese affiancherà il riconfermato Agostino Santoro, ingaggiato dopo la separazione consensuale con Flavio Ferroni.

Finello nel CIV Superbike

Dai lunghi trascorsi nel CIV Moto3, CIV Supersport e National Trophy 600, Alessio Finello è reduce dall'esperienza maturata nella serie iridata elettrica sulla Energica del Felo Gresini Racing Team. Terminata la stagione d'esordio al ventesimo posto della graduatoria con nove punti all'attivo e un tredicesimo posto in Gara 1 all'Autodromo Internazionale del Mugello quale miglior piazzamento, in attesa di definire i personali programmi sportivi per il prossimo anno, questo week-end il pilota torinese tornerà nel Campionato Italiano Velocità per partecipare alle ultime due gare della classe regina con DMR Racing, prendendo il posto di Matteo Giacomazzo. Un'ottima occasione per mettersi alla prova alla guida di un mille in un tracciato particolarmente tecnico e selettivo come quello del Santerno, con il 2023 (potenzialmente) sullo sfondo.

Articoli che potrebbero interessarti