Tu sei qui

MotoGP, Bastianini: “In qualifica non sono riuscito a fare un giro pulito”

“Potevo fare qualcosa di più, ma quello che conta è essere riuscito a fare un bel passo avanti.  Forse mi manca ancora un po’ di precisione”

MotoGP: Bastianini: “In qualifica non sono riuscito a fare un giro pulito”

Share


Enea Bastianini ha archiviato la qualifica del sabato di Buriram con il sesto crono. Dopo le difficoltà incontrate al venerdì, il romagnolo è riuscito ad accedere direttamente alla Q2 in FP3, conquistando poi la seconda fila in vista della gara del sabato.

Sono abbastanza soddisfatto del risultato – ha detto - stamani abbiamo fatto un bel passo in avanti, sia come guida che assetto. Purtroppo in qualifica non sono riuscito a fare un giro pulito, visto il traffico, ma non ne parliamo (sorride ironico). Sono però riuscito a fare un bel tempo nel finale, nonostante qualche errore, ma la seconda fila va bene. Diciamo che posso fare una bella gara”.

Non manca poi un pizzico di rammarico.

“Potevo fare qualcosa di più,  ma preferisco guardare al presente e al futuro. La seconda fila è un ottimo risultato, soprattuto per la domenica. Il mio obiettivo è fare delle belle gare e farò in modo di sfruttare al 100% la situazione. Dovrò cercare di partire bene, provando subito a sorpassare. Non sarà però cosa facile, dato che tutte le altre Ducati sono nella mia stessa posizione. E non lo sarà nemmeno in gara, perché in alcuni punti è anche pericoloso e bisogna evitare i rischi".

 Un passo avanti c’è stato ed è evidente.

“Il T4 sono riuscito a sistemarlo, forse manca ancora un po’ di precisione, dovuto in particolare alla pressione delle gomme con alte temperature. Domani lavorerò su quello, consapevole che all T3 devo però fare qualcosa di più in staccata e domattina proverò qualche soluzione. Personalmente sono dell'idea che sarà una gara bella contenuta come tempi”

Infine una battuta sulle gomme.

"Per l'anteriore la scelta migliorre è la media, mentre per il posteriroe dovremo capire tra media e soft, dato che entrambe sono particolarmente efficaci e c'è pochissima differrenza"

Articoli che potrebbero interessarti