Tu sei qui

Marquez mette fine a una sequenza di 50 gare di MotoGP senza una pole per lui

Si tratta della prima pole per la Honda in MotoGP dopo quella di Pol Espargaro al GP di Gran Bretagna dello scorso anno (21 gare), che pone fine alla più lunga sequenza di gare consecutive della classe regina senza una pole per la casa giapponese da quando è tornata nella classe regina dei Gran Premi nel 1982

MotoGP: Marquez mette fine a una sequenza di 50 gare di MotoGP senza una pole per lui

Share


Marc Marquez, che domenica prenderà il via alla sua 150ª gara in MotoGP, si è qualificato in pole per la prima volta dal GP del Giappone del 2019, 1071 giorni fa, e ha conquistato la sua 63ª pole in MotoGP. Questo pone fine a una sequenza di 50 gare di MotoGP senza una pole per lui, e 25 partenze per lui. In tutte le classi, è la sua 91ª pole in quella che è la 228ª partenza della sua carriera nei Gran Premi (39,9%).

Marc Marquez è diventato il nono polesitter di questa stagione, stabilendo un nuovo record per il maggior numero di polesitter in una stagione della classe regina (da quando le pole hanno iniziato a essere registrate ufficialmente nel 1974).

Questa è la prima pole per la Honda in MotoGP da Pol Espargaro nel GP di Gran Bretagna dello scorso anno (21 gare), ponendo fine alla più lunga sequenza di gare consecutive della classe regina senza una pole per la casa giapponese da quando è tornata nella classe regina dei Gran Premi nel 1982.

Articoli che potrebbero interessarti