Tu sei qui

MotoGP, Marquez mago della pioggia in FP2 a Motegi: 2° Martìn, 3° Miller

La pioggia ha condizionato la seconda sessione di libere con Marc che è riuscito a fare la differenza mettendo in riga le Ducati di Jorge e Jack. Decimo tempo per Quartararo su Aleix Espargarò. 15° Bagnaia

MotoGP: Marquez mago della pioggia in FP2 a Motegi: 2° Martìn, 3° Miller

Share


04:46 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP2 MotoGP a Motegi, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 8:00 per la seconda LIVE di giornata con la Q1, Stay Tuned!

04:41 - Sventola la bandiera a scacchi sul tracciato di Motegi e su questa FP2 Bagnata. Marquez resta il migliore. 

04:38 - Adesso è Zarco a spingere forte segnando dei caschi rossi in questi minuti finali della sessione. 

04:35 - Si migliora anche Bagnaia che era 22°. Adesso Peco sale al 17° posto. Marquez intanto gira forte e segna un casco rosso nel primo settore. 

04:31 - Aleix Espargarò riesce a migliorarsi dopo la pausa ai box ed ora è 17° mentre il suo compagno Vinales è 14°.

04:30 - Bandiera verde, riparte la sessione per gli ultimi 12 minuti di questa FP2

04:29 - Nessun problema per Pol Espargarò che sta già tornando ai box in sella ad uno scooter. 

04:27 - Commissari giapponesi all'opera per pulire la pista utilizzando tecnologie avveniristiche!

04:24 - La classifica mentre la sessione viene temporaneamente sospesa per bandiera rossa. Brutta sessione per Aleix Espargarò che adesso è addirittura 24° e penultimo. Lo spagnolo non riesce proprio a digerire questa condizione.

04:23 - Sventola la bandiera rossa dopo la caduta di Pol Espargarò. Il pilota sta bene ma nela caduta la moto ha portato del fango in pista e probabilmente i commissari vorranno pulire la pista prima di far ripartire la sessione. 

04:21 - Sta facendo un buon giro Alex Marquez, che si prepara a scalare la classifica. Il fratello di Marc è sempre stato uno dei più veloci sul bagnato. 

04:19 - Caduta per Brad Binder, per fortuna senza nessuna conseguenza per il pilota. Osservando le immagini sembra che l'intensità della pioggia stia aumentando in questa fase. 

04:17 - Vinales segna il primo crono valido ed entra in classifica in 17a posizione. Continua a girare anche Aleix, che però sta incassando ben 3,3 secondi adesso da Marquez. 

04:15 - Impressionante il quantitativo di piogga che è in grado di drenare la Michelin posteriore da bagnato. 

04:12 - Soffre per adesso Aleix Espargarò sul bagnato. Lo spagnolo è 22° con l'Aprilia mentre Vinales è ancora senza un tempo valido. 

04:10 - Dopo essere arrivati ad un buon punto del nostro calendario personale per le invocazioni a carattere religioso, il livetiming ha magicamente ripreso a funzionare!

04:09 - I tempi si stanno costantemente abbassando, Bastianini strappa il miglior tempo ma dopo poco arriva Marquez e segna il nuovo riferimento in 1'55'232. 

04:07 - Ci dispiace non poter inserire i soliti screen della classifica ma al momento il Livetiming di Dorna è ancora bloccato. Oliveira si mette di nuovo davanti a tutti girando in 1'56'313 quindi a poco più di dieci secondi dai riferimenti di ieri con l'asciutto. Bastianini ora 2° su Jorge Martìn. 

04:05 - Questa immagine fa capire bene le condizioni in cui stanno girando i piloti adesso.

04:03 -  Oliveira fa valere il proprio talento sul bagnato e si prende il miglior tempo davanti a Marquez. Si sta migliorando molto Franco Morbidelli, che riesce sul traguardo a strappare la seconda posizione a Marc. 

03:58 - Giusto per festeggiare la levataccia alle 3:50 segnaliamo che il LIve Timing della Dorna al momento non funziona! Zarco adesso è il migliore davanti a Quartararo e Marc Marquez. La pioggia potrebbe rivelarsi un grande alleato per Marc in gara, che si troverebbe a sforzare molto meno del previsto il braccio e la spalla destri. 

03:55 - Secondo quanto riferito dai colleghi di Sky Sport MotoGP, a Motegi c'è stata stamattina una riunione tra i manager delle squadre per valutare la possibilità di anticipare di un'ora le qualifiche perché alle 15 locali (8 italiane) è previsto un ulteriore peggioramento delle condizioni. La decisione è però stata quella di lasciare il programma invariato. Anche Aleix Espargarò commette un errore. 

03:52 - Viste le condizioni meteo sarà impossibile per i piloti riuscire a migliorare i tempi di ieri, tuttavia questa sessione sarà importante per regolare le moto in caso di pioggia domani, una ipotesi molto plausibile. Il primo svarione sul bagnato lo compie Fabio Quartararo.

03:51 - Semaforo verde in pitlane, scatta la seconda sessione di libere

03:44 - Buongiorno ai coraggiosi svegli per seguire con noi la diretta della FP2 MotoGP a Motegi! Prima di iniziare la cronaca iniziamo a dare uno sguardo alle classifiche di FP2 Moto3 e Moto2. La pioggia era attesa e si è presentata puntualmente in Giappone.

Questa la classifica della Moto2

Questa invece la classifica della FP2 Moto3

Dopo l'unica sessione di libere del venerdì di Motegi, i piloti affronteranno stamattina la seconda e ultima sessione di libere valida per tentare di strappare l'accesso alla Q2. Jack Miller è stato autore del miglior tempo in FP1 davanti al compagno Bagnaia, che continua a mettere pressione a Fabio Quartararo nella sua rincorsa verso il francese. Fabio non si è però di certo lasciato intimidire, portando la sua Yamaha in terza posizione ed assolutamente in linea con i tempi dei rivali di Borgo Panigale. 

Non si è comportato male neanche il terzo sfidante di questa disputa iridata, con Aleix Espargarò capace di issare l'Aprilia in 4a posizione proprio nel finale di sessione. I tre rivali per il titolo hanno per il momento conquistato un posto in Q2 e la minaccia di pioggia che aleggia sul paddock potrebbe decretare il congelamento della classifica con l'impossibilità per chi non ha centrato la top ten di migliorare i proprio tempi.

Luca Marini si è preso il 5° tempo davanti ad un Marc Marquez molto competitivo sul giro secco ma anche preoccupato per la tenuta del suo fisico sulla distanza di gara. Lo spagnolo soffre molto con la spalla ed a Motegi le staccate poderose disseminate per il tracciato non sono esattamente un toccasana per la sua condizione atletica. In top ten anche Pol Espargarò a testimoniare un accettabile stato di forma della Honda, mentre a chiudere la top ten ci sono le due KTM di Binder e Oliveira davanti a Vinales. Fuori dalla top ten diversi big, tra cui Enea Bastianini, vittima di una caduta in FP1 nei minuti finali che potrebbe essere costretto a passare attraverso la Q1 se dovesse piovere nella mattinata di Motegi.

La nostra cronaca LIVE scatterà alle 3:50, Stay Tuned!

Questa la classifica della FP1 di Motegi:

Articoli che potrebbero interessarti