Tu sei qui

European Bike Week 2022: un successo da 80.000 persone

80.000 persone e più di 50.000 moto hanno raggiunto il villaggio austriaco di Faak am See per celebrare Harley-Davidson. L'European Bike Week, uno dei più importanti raduni al mondo

Moto - News: European Bike Week 2022: un successo da 80.000 persone

Share


Per la 23a volta, la più grande festa motociclistica d'Europa, la European Bike Week, è tornata sul soleggiato versante meridionale delle Alpi, nello stato austriaco della Carinzia, dal 6 all'11 settembre 2022. Circa 80.000 persone e più di 50.000 moto hanno raggiunto il villaggio austriaco di Faak am See per celebrare Harley-Davidson e lo stile di vita motociclistico in una splendida cornice alpina, in un evento gratuito e aperto a tutti i motociclisti. L'ospite d'onore di quest'anno è stato Bill Davidson, direttore dell'Harley-Davidson Museum e vicepresidente di Harley-Davidson Motor Company. Bill è il pronipote di uno dei padri fondatori dell'azienda, William A. Davidson.

Il cuore della manifestazione si è svolta all'interno dell’Harley Village, un'area di circa 40.000 m2, dove quattordici concessionari autorizzati Harley-Davidson provenienti da tutta Europa e numerosi altri dealer hanno esposto moto, accessori e abbigliamento, mentre più di 30 band hanno calcato due palchi offrendo intrattenimento musicale ad hoc. L'H-D Expo ha presentato le ultime novità dell'iconico marchio, compresa l'anteprima dell’ultimo modello della Icons Collection, la Low Rider El Diablo, lanciata il 1° settembre e limitata a soli 1.500 esemplari in tutto il mondo. Di fronte all'Expo, il partner automobilistico della European Bike Week, Ford, ha esposto la nuova Ford Bronco e una Ford Mustang con i colori della polizia. L'H-D Demo Zone ha registrato il tutto esaurito per la maggior parte della settimana proponendo due nuove experience: la Revolution Max Experience e l'Adventure Riding Experience off-road. Entrambe le esperienze hanno portato i motociclisti a vivere speciali tour personalizzati, con l'Adventure Experience che comprendeva un addestramento off-road sulla Pan America 1250 da parte del partecipante al Rally di Bosnia, Ralf "Ralle" Wiesenfaller e della leggenda della Dakar, Mick Extance.

Un'altra novità del 2022 è stata l'EV Zone, dove i giri di prova delle bici elettriche LiveWire OneTM e Serial 1 sono stati affiancati da un'esposizione di Ford, che ha mostrato la Mustang Mach-E e il Transit completamente elettrico, quest'ultimo addirittura in grado di ricaricare una moto LiveWire! Venerdì, nell'area Customizer, si è svolto il Custom Bike Show sponsorizzato da Metzeler. Circa 40 creazioni custom sono state registrate in sei categorie, con l'assegnazione di trofei per il Best in Category, il Best in Show e il People's Choice. Il Best in Show è stato vinto dall'italiano Mirko Perugini, che si è portato a casa un trofeo con il serbatoio Harley-Davidson dipinto su misura e un set di pneumatici Metzeler. 10.000 motociclisti hanno percorso le strade intorno a Villach e Ossiacher See durante la parata di sabato, accolti da folle di persone del posto. Il sabato sera, la fortunata partecipante Karin Serraino ha vinto una Pan America 1250 Special nuova di zecca. È stata inoltre vinta una coppia di biglietti per partecipare al Festival del 120° Anniversario Harley-Davidson a Budapest, in Ungheria, dal 22 al 25 giugno 2023. La Settimana europea delle moto tornerà a Faak am See dal 5 al 10 settembre 2023.

Articoli che potrebbero interessarti