Tu sei qui

SBK, Garrett Gerloff saluta Yamaha e riparte dalla BMW nel 2023

Si apre un nuovo capitolo in  Superbike per il pilota americano, che la prossima stagione sarà impegnato sulla M 1000 RR del team Bonovo insieme a Loris Baz

SBK: Garrett Gerloff saluta Yamaha e riparte dalla BMW nel 2023

Share


È una mattinata di annunci quella odierna per la Superbike. Dopo che Yamaha ha comunicato l’innesto di Remy Gardner nel team GRT per il 2023, è stata poi la volta di BMW. La Casa tedesca si è infatti assicurata Garrett Gerloff per la stagione 2023.

Come vi avevamo anticipato tempo fa, l’americano sbarca nel team clienti Bonovo, diventando compagno di squadra di Loris Baz:  “Seguiamo il percorso di Garrett Gerloff nel WorldSBK avvenuto nel corso degli ultimi anni – ha detto Bongers, responsabile SBK di BMW – Garrett ha dimostrato di essere veloce e di avere talento e ora è maturato come pilota. Siamo contenti di averlo con noi dalla prossima stagione. Siamo convinti che Garrett si troverà molto bene nella nostra squadra di piloti ufficiali del BMW Motorrad e che rafforzerà ulteriormente il nostro progetto. Nella prossima stagione aiuterà il Bonovo Action BMW Racing Team a compiere ulteriori passi avanti verso il vertice”.

Anche il proprietario del team Jurgen Roder è felice di aver trovato l’accordo con Gerloff e gli dà il benvenuto nella famiglia del Bonovo Action BMW: “Siamo contentissimi del fatto che un pilota come Garrett Gerloff si unisca al team Bonovo Action! Non vediamo davvero l’ora di lavorare insieme e siamo fiduciosi che insieme a lui affronteremo una stagione 2023 eccellente. Mi auguro che riusciremo a dare a Garrett ciò che vuole e penso che saremo messi bene per la prossima annata”.

Articoli che potrebbero interessarti