Tu sei qui

MotoGP, Mir pronto al rientro ad Aragon: "sarò circa al 90% in questo GP"

Joan si era infortunato in Austria, lesionandosi osso e legamenti della caviglia destra: "sono già stato in moto per verificare le mie sensazioni, per venerdì starò ancora meglio"

MotoGP: Mir pronto al rientro ad Aragon: "sarò circa al 90% in questo GP"

Share


Joan Mir sarà sulla sua Suzuki ad Aragon questo fine settimana. Il pilota di Maiorca aveva rimediato una brutta caduta nella gara al Red Bull Ring, lesionandosi tallone e legamenti della caviglia destra. Era stato così costretto a saltare il GP di Misano, ma dopo quasi 3 settimane di riposo, il suo medico, Juan Garcías, gli ha dato il via libera per provare a correre.

Naturalmente, Joan dovrà ricevere l’OK da parte dei dottori del circuito, che lo visiteranno domani, ma è ottimista sul potere guidare senza problemi.

Sono molto contento di poter venire ad Aragon, non è stato facile perdere una gara e guardarla in TV a casa - ha detto Mir - Finalmente ho recuperato bene dall'infortunio alla caviglia e penso che la mia forma fisica sarà circa al 90% questo fine settimana, il che non è male. Ho già potuto provare a guidare un po' la moto per verificare le mie sensazioni e, anche se ora ho un po' di dolore, penso che entro venerdì mi sentirò ancora meglio. Riesco a mettere peso sulla caviglia, ma ovviamente guidare una MotoGP è un po' diverso. Comunque sia, voglio lottare e dare il meglio di me".

Articoli che potrebbero interessarti