Tu sei qui

SBK, Debise regola Caricasulo in FP2 a Magny Cours per 23 millesimi, 3° Aegerter

Il francese profeta in patria nel venerdì condizionato dalla pioggia. Federico regala la seconda posizione alla Ducati davanti allo svizzero Aegerter, reduce dal test MotoGP a Misano con la Suzuki

SBK: Debise regola Caricasulo in FP2 a Magny Cours per 23 millesimi, 3° Aegerter

Share


Valentin Debise ha segnato il miglior tempo oggi nella FP2 della SuperSport 600 a Magny Cours, riuscendo nel finale di sessione ad avere la meglio su Federico Caricasulo, in gran spolvero in sella alla Ducati di Althea. Ma tanta attenzione era ovviamente sullo svizzero Dominique Aegerter, reduce da un fine settimana di fuoco a Misano. Dopo aver conquistato il titolo in MotoE, ad Aegerter è infatti stata data l'opportunità di salire in sella alla Suzuki GSX-RR per la due giorni di test, con la prospettiva di sostituire Joan Mir ad Aragon se il campione 2020 non dovesse rivelarsi fit per correre. 

Da perfetto camaleonte delle due ruote, Aegerter ha svolto tutti i compiti nelle tre categorie in cui si è cimentato in meno di una settimana, dimostrando quanto meno una poliedricità che sembra essere dote più unica che rara. Ad aprire la seconda fila virtuale lo spagnolo Huertas, che a pochi minuti dalla bandiera a scacchi era al comando delle operazioni, salvo poi non riuscire a trovare il guizzo nel finale. Quinto tempo per Bulega davanti a Jules Cluzel, che proprio alla vigilia della gara di casa ha annunciato la volontà di ritirarsi a fine stagione.

Hanno chiuso la top ten Soomer, Tuuli, Verdoia ed l'inglese Kyle Smith, mentre per trovaregli altri italiani bisogna cercare fuori dai primi dieci. De Rosa ha segnato il 12° tempo davanti a Manzi, mentre Montella è 15°. E' andata anche peggio a Fuligni e Baldassarri, ripsettivamente 26° e 27°, con il Balda protagonista anche di una caduta quando mancavano circa 8 minuti al termine della sessione.  

Questa la classifica della FP2 SSP600

Articoli che potrebbero interessarti