Tu sei qui

MotoAmerica, Ducati Warhorse schiera Josh Herrin a supporto di Petrucci in New Jersey

Josh Herrin è in testa al MotoAmerica Supersport con 76 punti di vantaggio e potrebbe essere un aiuto per Danilo Petrucci avere un alleato in pista contro Jake Gagne, in testa di un solo punto

MotoAmerica: Ducati Warhorse schiera Josh Herrin a supporto di Petrucci in New Jersey

Share


Josh Herrin, compagno di squadra di Danilo Petrucci nel team Warhorse HSBK Racing Ducati NYC, ma nella categoria Supersport, potrebbe affiancare il ternano nella Superbike questo fine settimana al New Jersey Motorsports Park.

Com’è noto Petrux è staccato di appena un punto dalla vetta della classifica controllata dalla Yamaha di Jake Gagne ed il sito ufficiale di MotoAmerica riporta questa indiscrezione. L'elenco iscritti di NJMP mostra che il numero 2 Josh Herrin è presente sia nella Supersport a bordo di una Ducati Panigale V2 che nella Medallia Superbike a bordo di una Ducati Panigale V4 R, con entrambe le iscrizioni sotto il nome del team "Warhorse HSBK Racing Ducati NYC".

E’ stato chiesto a Bobby Shek, proprietario di HSBK Racing e team principal di Warhorse HSBK Racing Ducati NYC, di parlare della partecipazione di Herrin a Medallia Superbike, ma lui come Herrin ha sorriso ironicamente, dicendo: "Non posso confermare o smentire. Dovremo aspettare e vedere le qualifiche".

È molto probabile che Herrin concluda il campionato Supersport questo fine settimana a NJMP, visto che attualmente è in testa con 76 punti. Si vocifera e si prevede che Herrin correrà in Medallia Superbike al Barber Motorsports Park, in occasione dell'ultimo round del Campionato MotoAmerica 2022 tra due settimane, dopo aver conquistato la corona dei ‘pesi medi’. La Ducati però non vuole farsi sfuggire anche la corona dei massimi e potrebbe per questo schierare Herrin al fianco di Petrucci per avere più datti e, magari, anche un supporto in pista.

Photo courtesy MotoAmerica by Brian J. Nelson

Articoli che potrebbero interessarti