Tu sei qui

GMG - Giornate Mondiali Moto Guzzi 2022: si "apre" a Mandello, l'8 settembre

Giovedì 8 settembre si apre a Mandello del Lario l’edizione 2022 delle GMG - Giornate Mondiali Moto Guzzi. Una festa attesa da tutti gli appassionati perché dedicata alle celebrazioni per i 100 anni di Moto Guzzi

Moto - News: GMG - Giornate Mondiali Moto Guzzi 2022: si "apre" a Mandello, l'8 settembre

Share


Giovedì prossimo, 8 settembre, si apre a Mandello del Lario, in provincia di Lecco, l’edizione 2022 delle GMG - Giornate Mondiali Moto GuzziÈ la festa più attesa dai Guzzisti e dagli appassionati di moto di tutto il Mondo e quest’anno è dedicata alle celebrazioni per i 100 anni di Moto Guzzi. Fondata nel 1921, Moto Guzzi non ha potuto festeggiare lo scorso anno per la situazione legata alla pandemia, per questo la festa 2022 è ancora più attesa e richiamerà a Mandello, sulla incantevole sponda lariana del Lago di Como, decine di migliaia di ospiti.

Sin dal giovedì si apriranno i portoni dell’affascinante stabilimento dove Moto Guzzi nacque un secolo fa e dove ancora si producono, con cura artigianale, le splendide motociclette col marchio dell’aquila. Per tutta la durata delle GMG 2022 sarà possibile accedere allo Shop Moto Guzzi per acquisti esclusivi e saranno attivi i test ride gratuiti, occasione unica per provare su strada la gamma delle moto Made in Mandello. Oltre alla gamma in prova sarà possibile ammirare in anteprima mondiale la nuova Moto Guzzi V100 Mandello, la moto che rappresenta il futuro di Moto Guzzi e che verrà presentata ai mercati mondiali nel prossimo mese di ottobre.

Il prorgamma del week-end

Sabato e domenica il programma della festa si completa con una serie di iniziative, a partire dalla spettacolare parata di motociclette che sabato mattina raggiungerà Mandello per sfilare davanti al mitico cancello rosso della sede Moto Guzzi in via Parodi, da sempre meta di ogni grande viaggiatore in sella a una moto dell’aquila. Sarà uno dei momenti più emozionanti delle GMG e, oltre alle migliaia di moto in parata, si prevedono decine di migliaia di appassionati sulle strade sulle quali passerà il serpentone di Moto Guzzi di ogni età. 

A quel punto, e fino a tutta la domenica, sarà attivo il programma di visite gratuite alla fabbrica e al Museo che è stato recentemente ristrutturato e ospita decine di esemplari storici di Moto Guzzi, tutti recentemente perfettamente restaurati, esemplari rarissimi che compongono una collezione di valore mondiale. Durante il weekend saranno attivi dentro lo stabilimento i punti dedicati allo street food mentre l’intrattenimento musicale sarà di altissimo livello visto che sarà curata da Virgin Radio, una garanzia per tutti gli amanti della grande musica.

Gli spazi dedicati alla customizzazione con Officine Rossopuro, al Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance e al Photobooth completano una festa che si estende poi ben al di là dei confini della fabbrica e abbraccia tutta la cittadina grazie alle iniziative della Municipalità di Mandello, custode del profondo legame che unisce Moto Guzzi con la storia e la cultura dello splendido territorio lariano. Il ramo lecchese del lago offre, nella prima metà di settembre, luoghi e colori incantevoli che solo il fine estate sa regalare. Le GMG 2022 saranno anche l’occasione per scoprire un territorio incantevole, sia per le famiglie sia per chi arriva in moto che potrà trovare innumerevoli itinerari per magnifiche escursioni, circondati dalle stupende Prealpi su cui domina la maestosa Grigna. Sono gli stessi itinerari dove vengono tuttora sviluppate le Moto Guzzi e sembrano disegnati proprio per regalare piacere di guida ai motociclisti alternando le strade che corrono lungo il lago, ai percorsi tipici della montagna.

Articoli che potrebbero interessarti