Tu sei qui

MotoGP, Ducati gode: Miller si prende la FP3 a Misano davanti a Bagnaia e Bastianini

Jack strappa il miglior tempo davanti a Pecco, Enea non riesce a migliorareil tempo di ieri ma resta al top. Vinales chiude 4° davanti a Quartararo e Rins ma poi gli cancellano il tempo ed è 7°. Morbidelli 9°, tempo cancellato a Bezzecchi e Martìn

MotoGP: Ducati gode: Miller si prende la FP3 a Misano davanti a Bagnaia e Bastianini

Share


10:53 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP a Misano, grazie per averla seguita con noi. Appuntamento alle 14:00 per la cronaca delle qualifiche in diretta. Stay Tuned!

10:45 - E' Jack Miller a candidarsi nel ruolo di favorito per la pole oggi, dopo aver segnato un ottimo 1'31'296 al termine della FP3 di oggi. Bagnaia ha cercato di rispondere al compagno di squadra ma si è dovuto accontentare del 2° tempo davanti ad Enea Bastianini, che non è riuscito a migliorare il tempo di ieri. Vinales regala il 4° tempo all'Aprilia confermandosi in gran forma sulla RS-GP. Poi a Maverick è stato cancellato l'ultimo crono e si è trovato retrocesso in 7a posizione.

Fabio Quartararo segna il 4° tempo ed appare abbastanza deluso al termine della FP3, chiusa davanti a Rins e Zarco. 8° tempo per Aleix Espargarò davanti a Franco Morbidelli, che sfrutta la cancellazione dei tempi di Bezzecchi e Martìn. Ultimo qualificato alla Q2 è Oliveira. 

10:43 - Miller al comando su Bagnaia e Bastianini che non migliora il proprio riferimento di ieri. Ducati al top a Misano, ecco la classifica

10:42 - Miller festeggia così il miglior tempo in questa FP3.

10:41 - Vinales 4° adesso!

10:40 - Cade anche Nakagami, bandiera gialla nel primo settore. Vinales intanto sta spingendo molto forte. Sventola la bandiera a scacchi, ultimi fuochi. 

10:39 - Bagnaia si avvicina, ma non strappa il miglior tempo a Miller. Altro passo in avanti di Rins, ora 5°. 

10:38 - Cade Oliveira, non ci sono ancora le immagini. Bagnaia altri caschi rossi. 

10:37 - Bagnaia spinge e segna dei caschi rossi, Pecco all'attacco del tempo di Miller. Non ce la fa ed è 2° davanti a Bastianini. Rins entra in top ten con la 7a posizione, come Oliveira che è 9°. 

10:35 - caduta per Pol Espargarò, che sembra abbastanza dolorante in via di fuga.

10:33 - Il gruppone di piloti con gomme nuove entra in pista. Ultimi minuti di fuoco in questa FP3 a Misano.

10:32 - Ecco la classifica quando mancano 7 minuti alla bandiera a scacchi.

10:31 - Caduta per Fabio Di Gianntonio, senza conseguenze per il pilota. Bagnaia sta segnando dei caschi rossi e chiude  con il secondo tempo, è Miller infatti a segnare il miglior tempo!

10:30 - Bezzecchi si migliora, 8° in combinata adesso. Vinales lima leggermente il suo crono che lo colloca in 6a posizione. 

10:28 - Morbidelli migliora ed anche Quartararo segna un tempo migliore di quello di ieri. La pioggia per adesso non sembra un grosso problema. 

10:26 - Sta iniziando a piovere nel 4° settore, secondo le indicazioni di Dorna. Potrebbe essere la pietra tombale sulle possibilità dei piloti di migliorarsi. 

10:24 - Uno sguardo alla classifica di questa FP3 quando mancano 15 minuti alla bandiera a scacchi.

10:23 - Potrebbero iniziare già adesso dei time attack: Bastianini e Quartararo in pista con gomma morbida nuova al posteriore. 

10:21 - Spettacolare slowmotion di Bagnaia che affronta il curvone di Misano. In uscita una lunga derapata con il posteriore completamente di traverso sul cordolo esterno. 

10:20 - Di Giannantonio e Pirro sono per ora gli unici piloti che hanno già migliorato i propri riferimenti di ieri. Mancano adesso circa 20 minuti alla bandiera a scacchi e di certo tra meno di 10 minuti inizierà una vera e propria caccia al cronometro. 

10:19 - Molti piloti stano girando con la morbida al posteriore, ma non con l'intenzione di fare dei time attack, quanto piuttosto con la voglia di capire se possa essere la gomma da utilizzare in gara. 

10:17 - I tempi di Watanabe iniziano ad essere più vicini a quelli degli altri piloti. Adesso il giapponese gira in 1'35'8, a meno di due secondi da Gardner che lo precede in classifica. 

10:16 - Dovizioso in pista per l'ultima volta in MotoGP. Andrea saluterà il paddock al termine del weekend di Misano. 

10:15 - Stanno girando in tandem Miller e Bagnaia, con l'australiano davanti a Pecco in questa fase. Adesso però Pecco ha passato Jack e si è messo a fare il passo. I due escono spesso in coppia in pista negli ultimi GP durante le libere.  

10:12 - Marquez al colloquio con Alberto Puig. Il manager spagnolo aveva invocato a gran voce la presenza di Marc in pista a Misano, anche se solo per fare qualche giro, sul prototipo della Honda 2023. 

10:11 - Sono 5 le Ducati davanti a tutti adesso, con un ottimo tempo anche per Fabio Di Giannantonio, che ieri è stato piuttosto in ombra. 

10:10 - Caduta di Remy Gardner, per fortuna senza alcuna conseguenza per il pilota

10:09 - Uno sguardo alla classifica di questa FP3

10:05 - Bezzecchi segna il secondo tempo di questa sessione precedendo Bastianini. Ducati di nuovo al top assoluto. 

10:02 - Bagnaia gira subito forte andando a lambire il muro del 1'32. Ritmo già molto sostenuto in pista, adesso Bastianini è 2°. La futura coppia Ducati continua a dettare il passo. 

10:00 - Anche stamattina Morbidelli si è piazzato in scia di Fabio Quartararo. Franco sta uscendo dalla sua crisi, seguire il francese può essere di grande aiuto per aiutarlo ad interpretare al meglio la M1.

9:59 - Marc Marquez è nel paddock di Misano: lo spagnolo nel box Honda, è appena arrivato in pista. 

9:57 - Trenino Ducati, con Bagnaia davanti a Bezzecchi e Di Giannantonio.

9:55 - Semaforo verde, scatta la FP3 a Misano.

9:54 - Uno degli osservati speciali sarà senza dubbio Maverick Vinales, che ieri ha mostrato un ottimo passo e soprattutto un controllo perfetto della sua Aprilia. 

9:52 - Casco inedito anche per Andrea Dovizioso, che sfoggia una livrea che unisce su un'unico casco tutte le grafiche utilizzate durante la sua carriera. 

9:50 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP3 MotoGP a Misano. Per fortuna splende il sole, quindi la sessione sarà fondamentale per conquistare l'accesso diretto alla Q2. Come da tradizione, i piloti italiani sfoggiano dei caschi inediti. Questo è quello di Bagnaia. 

Ultima sessione di libere a Misano per conquistare un posto in Q2 ed evitare la tagliola della Q1, con tutto il paddock che la mattina volgerà probabilmente uno sguardo al cielo perché l'incognita legata al meteo resta molto presente. La pioggia potrebbe infatti fare capolino a Misano, ma per adesso sembra che questo possa accadere, almeno oggi, fuori dall'orario delle sessioni libere e delle qualifiche. 

Per adesso Enea Bastianini può dormire sonni tranquilli, perché è stato il più veloce nel venerdì precedendo un gruppetto di altri tre ducatisti. Alle sue spalle hanno infatti chiuso Bagnaia, Miller e Zarco, con Fabio Quartararo che pur avendo mostrato un passo mostruoso in FP1 e FP2 non è riuscito a graffare strappando una prestazione velocistica da riferimento. 

Anche l'Aprilia ha mostrato grandi segnali di competitività piazzando Maverick Vinales ed Aleix Espargarò immediatamente alle spalle di Quartararo. La RS-GP sembra più competitiva qui di quanto abbiamo visto al Red Bull Ring, e probabilmente sia Maverick che Aleix potranno recitare un ruolo da protagonisti in qualifica. Da tenere d'occhio anche Jorge Martìn, 8° al termine della giornata davanti ad un ottimo MArco Bezzecchi, che senza la cancellazione del suo miglior tempo sarebbe stato anche più avanti e Franco Morbidelli, che finalmente si sta facendo rivedere al top in classifica. 

La nostra cronaca LIVE della FP3 scatta alle 9:55, Stay Tuned!

Questa la classifica combinata di FP1 e FP2 a Misano:

Articoli che potrebbero interessarti