Tu sei qui

Partita del cuore: il 7 settembre i piloti italiani di nuovo in campo

A Monza la nazionale cantanti affronterà un charity team formato da svariate personalità dello sport, inclusi i giovani piloti italiani della MotoGP ed Ex piloti ben noti al mondo dei motori

News: Partita del cuore: il 7 settembre i piloti italiani di nuovo in campo

Share


I tifosi che hanno apprezzato le prodezze atletiche dei piloti del motomondiale sul rettangolo verde avranno una seconda occasione a pochi giorni dal termine del GP di Misano.

Il 7 settembre si terrà infatti la partita del cuore, che vedrà la nazionale cantanti affrontare in una partita amichevole il charity team, nel quale gli spettatori potranno anche vedere sul campo diversi nomi noti al mondo dei motori: Da Tony Cairoli, ai giovani italiani della MotoGP come Marco Bezzecchi, Luca Marini e Pecco Bagnaia. Interverranno inoltre nomi importanti della formula uno come Alonso, Vettel e Stefano Domenicali, oltre ad ex piloti come Marco Melandri, Gianni Rolando, Virginio Ferrari... personalità della musica, dello spettacolo e dello sport, tra cui Gianni Morandi, Francesco Totti, Enrico Ruggeri, Rkomi, Alessandro Cattelan,  Bugo, Leonardo, Bob Sinclar, Fabio Aru, Moreno, Marco Simone e Dj Ringo.

La partita, in programma all'U-Power Stadium di Monza (Brianteo), sarà trasmessa anche su Raidue alle 21.15, in collaborazione con raisport.

La prevendita è già attiva sul sito www.vivaticket.com e nei punti vendita vivaticket in Italia. I biglietti di curva nord e sud al prezzo di 5 Euro, quelli di tribuna est a 10 Euro e tribuna ovest a 15 Euro.  I biglietti riservati ai diversamente abili e ai loro accompagnatori saranno invece gratuiti: per tutte le informazioni e prenotazioni degli stessi si può contattare all’indirizzo email [email protected].

Una manifestazione di Beneficienza

Il ricavato della Partita del Cuore, frutto della vendita dei 16mila biglietti disponibili e dell’sms solidale 45527, sarà a sostegno delle persone con Alzheimer del Paese Ritrovato de “La Meridiana Società Cooperativa Sociale” e in favore dei bambini del “Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino”.

Articoli che potrebbero interessarti