Tu sei qui

MotoGP, All'asta lo scooter usato da Valentino Rossi nel 2008 e nel 2009

In occasione del "Minardi Day" verrà organizzata una vendita all'incanto, fra i lotti il Giggle 50 del Dottore. Il ricavato della vendita verrà devoluto in beneficenza

MotoGP: All'asta lo scooter usato da Valentino Rossi nel 2008 e nel 2009

Share


Volete mettervi in garage lo scooter che Valentino Rossi usava per spostarsi nel paddock nel 2008 e nel 2009 e contemporaneamente contribuire a una buona causa? Allora questa è la vostra giornata fortunata.

Sabato 27 agosto a Imola, in occasione del “Minardi Day” presso l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, avverrà l’ importante Asta di Auto e Automobilia organizzata dallla Giusti Aste. Ci saranno centinaia di lotti tra stampe, manifesti, quadri, modellini, oggettistica, manufatti, orologi e numerose auto e moto d’epoca sportive e fra questi sarà messo all’asta a fini benefici anche lo scooter Yamaha Giggle 50 del Dottore.

Lo scooter viene adottato dal Team Yamaha come mezzo di trasferimento all’interno del Paddock della Moto GP durante le stagioni 2008 e 2009, assegnato ad alcuni membri del Team e in particolare a Valentino Rossi, oltre al fotografo ufficiale del Team Gigi Soldano.

Esistono solo due versioni speciali con grafiche personalizzate dal pilota. Una di queste è il modello proposto di proprietà di Gigi Soldano. Lo scooter messo all’incanto è  la Versione Ufficiale VR con tanto di firma di Valentino, targa e libretto di circolazione regolari ed è sempre stato assicurato. È perfettamente funzionante ha sempre e solo percorso vie di servizio di tutte le gare europee della MotoGP e non ha mai circolato fuori dai circuiti.

Il ricavato della vendita sarà devoluto all’Istituto “Medea La Nostra Famiglia”. Polo di Bovisio Parini a favore di un progetto di ricerca sullo Spettro Autistico della prima età guidato dal Prof. Massimo Molteni.Aiutiamo i ragazzi con autismo ad alto funzionamento a migliorare le loro competenze sociali, perché possano esplorare il mondo”,  l’obiettivo dell’Istituto. La finalità è quella di far fare esperienze in gruppo dove imparare a leggere meglio le situazioni sociali e a trovare possibili soluzioni di adattamento, anche utilizzando specifici tools o applicativi da sperimentare nelle attività di gruppo, così da imparare a gestirsi meglio, apprendere nuove strategie e competenze finalizzate alla più ampia inclusione sociale possibile.

Per vedere i lotti in asta ci si può collegare a www.giusti-auction.com, per seguire l’asta in diretta www.liveauctioneers.com.

Articoli che potrebbero interessarti