Tu sei qui

MotoGP, Zarco: "per non centrare Bastianini ho perso molte posizioni"

"Ad un certo mi sono ritrovato dietro a Bastianini che in quel momento sembrava avere un problema tecnico. Era davanti  a me, ma come se non volesse entrare in curva, non sapevo cosa stesse facendo,  così ho tirato dritto per evitare di colpirlo. Invece di guadagnare un posto ne ho persi quasi quattro"

MotoGP: Zarco: "per non centrare Bastianini ho perso molte posizioni"

Share


Ancora una volta Johann Zarco non ha espresso in gara tutto il potenziale mostrato in prova.

“Sono deluso - ha spiegato il due volte iridato della Moto2 - perché c'era la possibilità di salire sul podio, ma non ci sono riuscito. Il 5° posto è un peccato, ma non è nemmeno tanto male. Ho cercato di andare subito forte per guadagnare la posizione, ma mi è capitato un paio di volte di tirare la frizione e la moto non ha reagito bene. Tuttavia, non è stata una catastrofe, mi sentivo abbastanza bene e sentivo di poter stare con Fabio”.

Poi c’è stato il problema al cerchio di Bastianini che ha coinvolto l’incolpevole Johann.

“Ad un certo mi sono ritrovato dietro a Bastianini che in quel momento sembrava avere un problema tecnico. Era davanti  a me, ma come se non volesse entrare in curva, non sapevo cosa stesse facendo,  così ho tirato dritto per evitare di colpirlo. Invece di guadagnare un posto ne ho persi quasi quattro e in quel momento è stato complicato. Quando ho ripreso gli altri, la gomma anteriore ha iniziato a scaldarsi molto ed mi sono trovato al limite".

E’ sempre lì, Zarco, ma gli manca sempre qualcosa, anche se è molto affidabile.

"È una buona prestazione, sappiamo che la Ducati è in grado di vincere ovunque e ancora di più su una pista come questa dove c’è tanta accelerazione e frenate. La mia velocità è un problema quando seguo gli altri perché non riesco a passarli in frenata, e poi mi manca un po' di aderenza dietro. Quando sono da solo riesco a gestire tutto e i tempi si abbassano, ma quando corro con gli altri la cosa mi penalizza”.

Articoli che potrebbero interessarti